Rivolta Gaya 2024 – Imola Pride: sabato 29 giugno

"Ci schieriamo contro decenni di occupazione sionista e il genocidio che Israele sta compiendo in Palestina. Così come ci schieriamo in solidarietà al popolo ucraino sotto attacco dalla Russia di Putin"

ascolta:
0:00
-
0:00
rivolta gaya, imola pride 2024
2 min. di lettura

Pagine social Rivolta Gaya: Instagram | Facebook 

Il 29 giugno 2024, la città di Imola tornerà ad essere inondata dal Rivolta Gaya 2024, il Pride di Imola, giunto alla settima edizione, che partirà, come sempre, dalla stazione ferroviaria. Il raduno inizierà, in particolare, alle 17:00 nel Piazzale Marabini. I dettagli del percorso verranno divulgati prossimamente attraverso i canali ufficiali dell’evento.

Quest’anno, il focus di Rivolta Gaya è esplicitamente politico e solidale: la manifestazione si eleva a critica delle politiche oppressive sia a livello locale che globale. “Ci schieriamo contro decenni di occupazione sionista e il genocidio che Israele sta compiendo in Palestina“, afferma il comitato, “così come ci schieriamo in solidarietà al popolo ucraino sotto attacco dalla Russia di Putin“, insieme alla richiesta di un “cessate il fuoco immediato in tutte le zone di guerra, senza se e senza ma, affinché ogni popolo sia libero di autodeterminarsi”.

Allo stesso modo, Rivolta Gaya 2024 prende posizione  “contro le politiche di questo governo fascista che, in continuità con quelli precedenti, ci attacca sotto ogni fronte, dal diritto all’aborto all’accesso agli ormoni per le persone trans, dalla messa in discussione delle famiglie omogenitoriali all’attacco continuo alle nostre esistenze“.

Riepilogo dell’edizione 2023

Le persone al corteo, tra cui giovani e giovanissimɜ, e alcune drag queen, hanno portato lotta, colore e vitalità lungo il percorso che ha attraversato il centro storico.

Il corteo ha seguito un itinerario che, seppur simile agli anni passati, ha optato per un tragitto leggermente più ampio, culminando nel prato di fronte alla Rocca sforzesca, un luogo simbolico per la comunità locale. Durante l’evento, le persone presenti al corteo hanno esplicitamente puntato il dito contro le figure di spicco della politica di centrodestra, come Giorgia Meloni, Matteo Salvini e il recentemente scomparso Silvio Berlusconi, criticati per le loro politiche considerate ostili nei confronti dei diritti LGBTQIA+.

Il sostegno istituzionale non è mancato: Elisa Spada, assessora alle Politiche di genere, ha rappresentato l’amministrazione comunale, confermando il continuo appoggio del Comune alle tematiche di genere e pari opportunità.

Un pride descritto come una “rivolta favolosa”, che ci attende anche quest’anno insieme ad altri Pride in Italia che sabato 29 giugno vedranno coinvolte città come Milano, Ragusa, Dolo, Napoli, Cagliari, Bari e Treviso.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Rivolta Gaya – Imola Pride (@rivoltagaya)

“.

 

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans - Lia Thomas - Gay.it

Niente Olimpiadi di Parigi 2024 per Lia Thomas, la decisione del CAS contro la nuotatrice trans

Corpi - Redazione 14.6.24
Prisma 2 Andrea Daniele scena sesso Lorenzo Zurzolo Mattia Carrano 01

Prisma 2, spoiler: la scena di sesso tra Andrea e Daniele non è gay, Bessegato: “Non sono una coppia gay”

Serie Tv - Mandalina Di Biase 11.6.24
Tiziano Ferro ospite di Voci Parallele

Giuni Russo “Voci Parallele”: Tiziano Ferro, Irene Grandi e tutti gli ospiti del concerto in ricordo di un’artista immensa

Musica - Emanuele Corbo 12.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Mahmood Ra Ta Ta e marijuana

Mahmood RA TA TA, bimbi senza mamma, una faccia mulatta e la marjuana

Musica - Emanuele Corbo 14.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming - ilm queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 10/16 giugno tra tv generalista e streaming

Corpi - Federico Boni 10.6.24

Continua a leggere

Savona Pride 2024: sabato 1° giugno - savonapride 1 - Gay.it

Savona Pride 2024: sabato 1° giugno

News - Redazione 26.3.24
ferrara pride 2024

Ferrara Pride (in bike) 2024: sabato 1 giugno

News - Redazione 3.4.24
Milano Pride 2024, l'invito di Beppe Sala a tutta la città: "I nonni portino i nipotini" - Milano Pride Beppe Sala - Gay.it

Milano Pride 2024, l’invito di Beppe Sala a tutta la città: “I nonni portino i nipotini”

News - Redazione 31.5.24
Loredana Bertè canterà per la Pride Week di Milano: "Da sempre sono vicina ai valori della comunità LGBTQIA" - Loredana - Gay.it

Loredana Bertè canterà per la Pride Week di Milano: “Da sempre sono vicina ai valori della comunità LGBTQIA”

Musica - Redazione 12.6.24
resoconto parma pride 2024

In 5000 al Parma Pride: “La Costituzione non può essere carta straccia”

News - Gio Arcuri 21.5.24
disability pride milano 2024, programmi e orari

Disability Pride Milano 2024: il 15, 16 e 17 giugno

News - Gio Arcuri 11.6.24
palermo pride

Palermo Pride 2024: sabato 22 giugno

News - Redazione 20.2.24
bergamo pride 2024, il 15 giugno

Bergamo Pride 2024: il 15 giugno

News - Redazione 11.2.24