Rubriche

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Per liberare, per amare, per capire: ecco alcune delle ultime uscite a tema LGBTQIA+ in libreria.

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it
ascolta:
0:00
-
0:00

Alcune delle ultime novità in libreria a tema LGBTQIA+:

 

1) Altricorpi, Paolo Armelli, Blackie Edizioni

Altricorpi. Guida erotica all'amore queer contro tutti i pregiudizi

A circa due anni di distanza dal suo L’arte di essere Raffaella Carrà, Paolo Armelli torna in libreria (sempre con la casa editrice Blackie) con Altricorpi, una guida erotica all’amore queer, che conduce tra i vicoli di una sessualità proteiforme e metamorfica. Un libro che non si limita a raccontare una storia e porgere uno specchio, ma che punta a liberare – a provarci almeno – i nostri corpi dalle loro briglie. Gli altricorpi sono quelli abitano, più o meno consapevolmente, la propria unicità e che (speriamo!) finiscono (o finiranno) per rivendicarla, a letto come tra le strade.

2) L’isola dei femminielli, Also Simeone, Fazi Editore

l'isola dei femminielli

Anticipato dalla splendida effige di tergo siglata Henry Scott Tuke, che Fazi Editore ha scelto come immagine di copertina, il romanzo di Aldo Simeone (già autore di Per chi è la notte) racconta il confino degli omosessuali a San Domino, sull’isola delle Tremiti, nel 1939, in pieno regime fascista e alla vigilia di una guerra che sparpaglierà lə protagonistə lungo le trincee di tutta Italia. In condizioni igieniche precarie e di fronte al disprezzo degli isolani, Aldo e lə altrə trovano prigionia e rifugio nella convivenza e nella relegazione. L’isola dei femminielli accorcia le distanze tra la parola libertà e i significati della reclusione.

3) Solo i santi non pensano, Mattia Tortelli, Fandango

Solo i santi non pensano

Quello di Mattia Tortelli, Solo i santi non pensano, è un esordio misurato e placido. Un romanzo, pieno di intensità e calore, che racconta l’abnegazione dell’io di fronte alla fede, la liberazione (finale) del corpo e la fragilità dei legami famigliari. Gabriele, il protagonista, ha trent’anni e da dieci non parla con la madre, da quando ha deciso di abbandonare i Testimoni – una setta religiosa – per provare a darsi un senso diverso e cercare gli strumenti del vivere altrove. I malrovesci della vita, però, così disattesi e improvvisi, li riportano vicini. Una storia nostalgica e mai stanca sul senso dei legami e delle radici, della colpa e del desiderio.

4) Maleuforia, Deborah D’Addetta, Giulio Perrone Editore

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Maleuforia - Gay.it

Per sfuggire a sua nonna e ai vuoti di una famiglia traballante, il giovane Raffaele trova rifugio nel mondo e nelle braccia di Donna Sofia, maîtresse del bordello che fa da sfondo a questo romanzo di formazione erotica e spirituale. Tra prostitute e femminielli, Raffaele lascia spazio a Lémon, una ragazza voluttuosa come una dea e irriverente come il sapore del frutto da cui prende il nome. Maleuforia di Deborah D’Addetta racconta i corpi che emergono in piena luce e, al contempo, la condizione dello spirito di chi trova la felicità nell’inquietudine. Un romanzo umido e tentacolare, che poggia su una favella luminosa, dialettale. La Napoli letteraria è più viva che mai.

5) L’attesa del diavolo, Mary MacLane, Ago Edizioni

mclane-copertina-150424_piatto

La neonata Ago Edizioni, casa editrice che mira a riportare alla luce i classici dimenticati della letteratura novecentesca, pubblica L’attesa del Diavolo, il romanzo culto dell’americana Mary MacLane, che al momento della sua uscita, nel 1902, arrivò a vendere oltre centomila copie in una sola settimana. MacLane, originaria del Montana, della città di Butte per la precisione, è una figura anomala nel contesto letterario anglofono, molto distante per postura autoriale e indole alle sue contemporanee: più grezza, forse, più imprendibile e selvatica, una ladra, una «donna a metà». Il libro nasce come un diario ed è, infine, il ritratto di una vita raminga e il precipitato di un’esistenza dubbiosa e silvana, attraversata da fervore femminista e da una passione bruciante per una donna – la damma dell’anemone – che non le risparmierà pruriti e notti insonni. Un gran libro.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Il matrimonio del mio migliore amico (1997)

Il tuo fruity boyfriend non ti salverà

Lifestyle - Riccardo Conte 12.7.24
Kylie Minogue, Bebe Rexha e Tove Lo

Kylie Minogue: il singolo ‘My Oh My’ con Bebe Rexha e Tove Lo è un “usato sicuro”, ma funziona – AUDIO

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Rita Pavone: "Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono" - Rita Pavone - Gay.it

Rita Pavone: “Detesto tutte le ostentazioni che sviliscono l’amore, i sederi all’aria al Pride non mi piacciono”

Musica - Redazione 11.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24

Leggere fa bene

Donatella Di Pietrantonio vince il Premio Strega 2024 con 'L'età fragile': "Tutto ciò che accade è umano" - La nostra intervista - Sessp 15 - Gay.it

Donatella Di Pietrantonio vince il Premio Strega 2024 con ‘L’età fragile’: “Tutto ciò che accade è umano” – La nostra intervista

Culture - Federico Colombo 5.7.24
5 libri antifascisti

5 libri italiani per liberarci dai vecchi e nuovi fascismi

Culture - Federico Colombo 3.5.24
Marina Berlusconi: "Su aborto, fine vita e diritti Lgbtq mi sento più in sintonia con la sinistra di buon senso" - marina berlusconi - Gay.it

Marina Berlusconi: “Su aborto, fine vita e diritti Lgbtq mi sento più in sintonia con la sinistra di buon senso”

News - Redazione 26.6.24
Jack Splash, è uscito il primo libro per bambini di Tom Daley - Jack Splash e uscito il primo libro per bambini di Tom Daley 2 - Gay.it

Jack Splash, è uscito il primo libro per bambini di Tom Daley

Culture - Redazione 14.3.24
Russia, banditi i primi "libri LGBT". Vietati Michael Cunningham, James Baldwin e Vladimir Sorokin - vladimir putin 1 - Gay.it

Russia, banditi i primi “libri LGBT”. Vietati Michael Cunningham, James Baldwin e Vladimir Sorokin

News - Redazione 7.5.24
Omosessuale- Oppressione e Liberazione

Perché leggere oggi “Omosessuale: Oppressione e Liberazione”, un classico della Gay Liberation, intervista a Lorenzo Bernini

Culture - Alessio Ponzio 4.4.24
Libri LGBT, cinque novità in libreria nella primavera 2024 - Libri LGBT primavera 2024 - Gay.it

Libri LGBT, cinque novità in libreria nella primavera 2024

Culture - Federico Colombo 8.5.24
BigMama

BigMama vola a New York, interverrà all’Assemblea generale delle Nazioni Unite: le ultime news

Musica - Luca Diana 20.2.24