Spazziamo l’Odio, l’evento a sostegno del DDL Zan e in risposta al popolo del Family Day

Pro Vita scende in piazza contro il ddl Zan. E le associazioni LGBT hanno così risposto.

spazziamo l'odio
< 1 min. di lettura

L’11 luglio è la data prescelta dal Family Day per scendere in piazza, in barba alle misure anti Covid 19, per manifestare contro il ddl Zan, ovvero la legge contro l’omotransfobia. L’hashtag #RestiamoLiberi monta in rete, diffondendo fake news senza ritegno e denunciando un attacco alla libertà di parole e di opinione. Ma a #RestiamoLiberi, alcune associazioni LGBT hanno risposto con l’evento “Spazziamo l’Odio“. Su Facebook si legge:

Sabato 11 luglio, per una buona legge contro l’omotransfobia e la misoginia rispondiamo a chi vuole continuare a discriminare e odiare riempiendo il web di colori e messaggi positivi.

Insieme alla campagna Da’ voce al Rispetto sabato partecipa con una foto, con un video, con un tuo contributo sui social. Libera la fantasia e scegli la modalità migliore per comunicare la necessità di spazzare via l’odio omotransfobico e misogino.

#spazzalodio#davocealrispetto#stophate

L’idea prende vita dalla campagna Da’ voce al Rispetto, nata per sostenere la legge contro l’omotransfobia proposta dal deputato Pd Alessandro Zan che a fine luglio approderà alla Camera.

Nella pagina dell’evento, si invitano gli utenti che sostengono il ddl a condividere sui social un contributo, che sia uno stato, un video una foto. L’evento inizierà alle 11 e prosegirà fino alle ore 17, sabato 11 luglio. Gli hashtag per questa campagna saranno #spazzalodio #davocealrispetto.

Obiettivo: spazziamo l’odio dal nostro Paese.

Le piazze che aderiscono a “Spazziamo l’Odio”

Al momento, ci saranno eventi in alcune piazze italiane:

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: "Grazie, perché mi ami" (VIDEO) - Sarah Paulson e il dolcissimo post di auguri ad Holland Taylor - Gay.it

Sarah Paulson vince il suo primo Tony Award e celebra Holland Taylor: “Grazie, perché mi ami” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 17.6.24
Alex Wyse in concerto

Alex Wyse contro i pregiudizi: “Siate liberi di essere ciò che siete. Nessuno può porci confini”

Musica - Emanuele Corbo 13.6.24
Marco Mengoni e Xavier Dolan alla sfilata di Fendi SS25 - foto instagram @mengonimarcoofficial

Marco Mengoni e la scaramuccia con Xavier Dolan, mentre Nicholas Galitzine ride con Aron Piper

Lifestyle - Mandalina Di Biase 16.6.24
Mahmood RA TA TA - Il velo e anche la tuta sono del brand palestinese Trashy Clothing

Mahmood fa “RA TA TA” con un velo palestinese che ha un significato

Musica - Mandalina Di Biase 13.6.24
Torino Pride 2024, i 150.000 volti della lotta intersezionale: ecco com'è andata - GALLERY - torino pride 2024 17 - Gay.it

Torino Pride 2024, i 150.000 volti della lotta intersezionale: ecco com’è andata – GALLERY

News - Francesca Di Feo 17.6.24
Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano

Erika Colaianni e la compagna Manuela si sposano! La proposta di matrimonio durante il concerto di Ultimo – video

Culture - Luca Diana 15.6.24

Continua a leggere

Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: "Fr*cio" - Settimo insulti omofobi manifesti elettorali Antonio Augelli - Gay.it

Settimo torinese, insulti omofobi sui manifesti del candidato Pd Antonio Augelli: “Fr*cio”

News - Redazione 15.5.24
Numero Verde 800713713 Gay Help Line - 18 anni, 350.000 chiamate, il 51% da giovani -

Gay Help Line, 18 anni di supporto telefonico LGBTIAQ+ : 51% delle richieste arrivano da giovani – VIDEO

News - Gay.it 18.3.24
Viktor Orban - Giorgia Meloni - Ungheria, la legge anti-LGBTI+ ha un impatto devastante sulla nostra comunità

Ungheria, impatto devastante della legge anti-LGBTI+, il rapporto di Amnesty

News - Francesca Di Feo 28.2.24
Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido "fr*cio di merd*" - Federico Fashion Style - Gay.it

Federico Fashion Style vittima di omofobia in treno. Calci e pugni al grido “fr*cio di merd*”

News - Redazione 19.4.24
Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L'omofobia trattata come banale lite in un parcheggio - jean pierre moreno - Gay.it

Calci e pugni per un bacio, è arrivata la sentenza. L’omofobia trattata come banale lite in un parcheggio

News - Redazione 15.3.24
Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte - Josh Cavallo - Gay.it

Josh Cavallo replica agli omofobi che continuano a minacciarlo di morte

Corpi - Redazione 20.12.23
Rossario Lonegro Terapie RIparative - BBC

La Bbc intervista Rosario Lonegro, italiano sottoposto all’orrore delle terapie di conversione: “Il periodo più buio della mia vita”

Corpi - Francesca Di Feo 5.6.24
Aggressione Ragazzo Gay Milano Piazza Diaz

Milano, ragazzo di 22 anni accoltellato in pieno centro perché gay

News - Redazione Milano 19.5.24