Vanessa Incontrada vs. Giorgia Meloni: “Mi fa paura, da una donna mi aspetto libertà ma fa discorsi da 1920”

"Vorrei ascoltare parole di libertà, non solo libertà di parola".

ascolta:
0:00
-
0:00
Vanessa Incontrada vs. Giorgia Meloni: "Mi fa paura, da una donna mi aspetto libertà ma fa discorsi da 1920" - Vanessa Incontrada - Gay.it
< 1 min. di lettura

A poco più di due settimane dal voto, un altro volto dello show business italico ha deciso di esporsi in prima persona, criticando pubblicamente Giorgia Meloni. Vanessa Incontrada, intervistata dal Corriere della Sera, non ha usato mezzi termini.

“Giorgia Meloni mi fa molta paura, non amo e non condivido il suo tipo di politica”, ha precisato Incontrada. “La manifestazione a cui ha partecipato in Spagna con Vox mi ha scosso molto, perché conosco bene Vox, portavoce di un estremismo di destra per me inconcepibile. Da una donna io mi aspetto libertà, apertura mentale, invece sento discorsi che me la fanno sembrare un politico del 1920. Io credo anche nelle regole, ci devono essere, ma su certi temi — l’aborto, l’inseminazione artificiale, l’adozione, le famiglie che non devono essere per forza uomo-donna — dovremmo essere già avanti, invece percepisco che con un politico come lei retrocediamo. E mi spaventa. Vorrei ascoltare parole di libertà, non solo libertà di parola”.

Le dichiarazioni di Incontrada potrebbero smuovere un mondo televisivo ad oggi rimasto particolarmente silente, in previsione elettorale. Tutt’altro è avvenuto sul fronte musicale, con diverse cantanti che hanno preso posizione. Elodie, Giorgia, Ariete, Levante, Loredana Bertè. Anche Chiara Ferragni si è detta preoccupata, mentre Alba Parietti e Valeria Marini hanno teso la mano alla leader di FDI, sondaggi alla mano tra 20 giorni prima premier donna del Bel Paese.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: "Un sogno diventato realtà" - Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri genitori - Gay.it

Simon Porte Jacquemus e Marco Maestri sono diventati genitori di Mia e Sun: “Un sogno diventato realtà”

Culture - Redazione 23.4.24
Consumo di contenuti p0rn0 con persone trans nel mondo - dati forniti da Pornhub

L’Italia è la nazione che guarda più p0rn0 con persone trans*

News - Redazione Milano 20.4.24
Omosessualità Animali Gay

Animali gay, smettiamola di citare l’omosessualità in natura come sostegno alle nostre battaglie

Culture - Emanuele Bero 18.4.24
Priscilla

Priscilla, 30 anni dopo arriva il sequel della Regina del Deserto

Cinema - Redazione 22.4.24
Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24
Svezia transizione 16 anni transgender

Svolta storica anche in Svezia, l’età per la transizione si abbassa a 16 anni, approvata la legge sull’autodeterminazione

News - Francesca Di Feo 18.4.24

Hai già letto
queste storie?