Ariete vs. Giorgia Meloni: “Non votate quella persona lì, che ci dice chi amare, quando farlo e come farlo” – il VIDEO

"Amate chi cazz* vi pare, siate chi cazz* vi pare, l'importante è che vi vogliate bene".

ascolta:
0:00
-
0:00
Ariete vs. Giorgia Meloni: "Non votate quella persona lì, che ci dice chi amare, quando farlo e come farlo" - il VIDEO - Ariete - Gay.it
2 min. di lettura

In principio fu Elodie. Poi è arrivata Giorgia. Ora è toccato ad Ariete criticare pubblicamente Giorgia Meloni, ad un mese e mezzo dalle elezioni che potrebbero regalarci il governo più a destra della storia repubblicana. 20enne di Anzio dichiaratamente queer, la cantante ha preso posizione nel corso di un concerto a Gallipoli, in Puglia.

La giovane cantante ha affrontato il tema parlando di Lucio Dalla e di L’anno che Verrà, capolavoro del 1979.

“Nel 1979 Lucio Dalla cantava “e si fa l’amore ognuno come gli va”. Nel 1979 una persona di quei tempi lì aveva già una mentalità più sviluppata del 40% della nostra politica italiana, il che mi spaventa moltissimo”. “Non so se avete letto il programma che Giorgia Meloni ha proposto, non so quanti di voi sono maggiorenni e quanti minorenni”, ha continuato Ariete. “Io non voglio commentare perché non sono un politico, voglio solamente dirvi di leggerlo e di pensare bene se voterete o se i vostri genitori pensano di votare quella persona lì, perché è limitante, brutto e ci sono tanti punti che non funzionano”.

Parole nette quelle di Ariete, qui da noi intervistata, convinta che “Lucio Dalla sarebbe moltissimo triste nel leggere un programma del genere. Penso che la politica debba essere ovviamente democratica e quel programma lì non lo è”. “Non facciamoci mettere i piedi in testa da una persona che ci dice che offerte di lavoro dobbiamo accettare, come dobbiamo crescere i nostri figli, chi amare, quando farlo e come farlo. Ok? Lo dico anche se c’è qualche genitore, qualche persona della security, qualcuno che lavora qui che ha la malsana idea di portare avanti il voto nei confronti di quella persona lì. Siamo un po’ tutti contro, Giorgia, mi dispiace. Se non lo avete letto, leggetelo, perché è importante stare dietro all’attualità. Qui siete tutti accettati per come siete, l’importante è che non facciate del male al prossimo, che è la cosa importante. Amate chi cazz* vi pare, siate chi cazz* vi pare, l’importante è che vi vogliate bene”.

Il programma di Fratelli d’Italia cui parla Ariete, diventato virale sui social 10 giorni fa, è in realtà legato alle elezioni del 2018, se non fosse che le idee politiche pubblicamente espresse da Giorgia Meloni in questi ultimi mesi non siano certamente cambiate. A sottolinearlo via social, dopo ore di insulti e polemiche, la stessa Ariete: “So che il progamma ufficiale non è ancora uscito ma le proposte che stanno girando non fanno ben sperare. Essere socialmente esposti non vuol dire solo godere della propria esposizione ma cercare anche di far passare messaggi migliori. Auguro a tutti un cervello come quello di Lucio“.

Ariete vs. Giorgia Meloni: "Non votate quella persona lì, che ci dice chi amare, quando farlo e come farlo" - il VIDEO - Ariete vs. Meloni - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Douglas Carolo e Michele Caglioni arrestati il 29 Febbraio

Cosa non sappiamo di Douglas Carolo e Michele Caglioni, presunti assassini di Andrea Bossi

News - Redazione Milano 1.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24

Hai già letto
queste storie?

Donald Trump e il trionfo in Iowa, cosa succede ora con le primarie repubblicane? - Donald J. Trump - Gay.it

Donald Trump e il trionfo in Iowa, cosa succede ora con le primarie repubblicane?

News - Federico Boni 17.1.24
elezioni-argentina-reazioni-comunita-lgbtqia

“L’Argentina rischia la regressione come l’Italia, ma non passeranno”: la comunità LGBTQIA+ Argentina e l’elezione di Javier Milei – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 27.11.23
L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso - Gay.it

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: “Chiederò spiegazioni a Bruxelles”

News - Redazione 8.1.24
Accusato di omotransfobia, Andrea Delmastro Delle Vedove di FDI celebrato nella villa di Luchino Visconti - Andrea Delmastro Delle Vedove - Gay.it

Accusato di omotransfobia, Andrea Delmastro Delle Vedove di FDI celebrato nella villa di Luchino Visconti

News - Redazione 17.10.23
Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: "Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana" - Padova via alle cause contro le famiglie arcobaleno - Gay.it

Padova, via alle cause contro le famiglie arcobaleno: “Sarà una battaglia di civiltà giuridica e umana”

News - Redazione 14.11.23
Mean Girls arriva il Musical, locandina e il trailer ufficiale del nuovo film! - Schermata 2023 11 09 alle 15.03.13 - Gay.it

Mean Girls arriva il Musical, locandina e il trailer ufficiale del nuovo film!

Cinema - Riccardo Conte 9.11.23
attivista-politica-trans-uccisa-messico

Messico: uccisa a colpi di pistola la politica e attivista trans pronta a candidarsi al Senato

News - Francesca Di Feo 16.1.24
Sanremo 2024: Viva sempre, Loredana! È prima nella classifica della sala stampa - Sessp 28 - Gay.it

Sanremo 2024: Viva sempre, Loredana! È prima nella classifica della sala stampa

Musica - Federico Colombo 7.2.24