Zingaretti: “Il dramma di Caivano conferma l’urgenza di una legge contro l’omotransfobia”

La politica scossa dall'omicidio di Maria Paola. Anche Mara Carfagna, Laura Boldrini, Roberto Fico e Elena Bonetti hanno chiesto una rapida approvazione del DDL Zan.

partito democratico
2 min. di lettura

“La terribile vicenda di Caivano è una ulteriore dramamtica conferma dell’urgenza di approvare la legge del partito democratico contro l’omotransfobia e la misoginia”.

Così Nicola Zingaretti, segretario Pd, ha ribadito dalle pagine de LaRepubblica la necessità di una legge, chiedendo al parlamento tutto di approvare nel minor tempo possibile il DDL Zan, che tornerà alla Camera nel mese di ottobre. “Un insieme di misoginia, transfobia e omofobia, sentimenti ignobili che vanno combattuti con fermezza e sradicati con l’educazione”, ha insistito Mara Carfagna, vicepresidente della Camera nonché deputato di Forza Italia, evidentemente pronta a votare il DDL andando contro il parere di Silvio Berlusconi, che l’ha definito ‘inutile e dannoso’. Perché quanto accaduto a Caivano non deve più ripetersi.

“Un episodio di cieca violenza omotransfobica, che rende ancor più necessari non solo adeguati strumenti di tutela, ma anche in grado di costruire una reale e positiva convivenza delle diversità”, ha proseguito Elena Bonetti, ministro della Famiglia. “In Italia non c’è libertà di amare, si continua a morire di omolesbobitransfobia e misoginia. Ecco perché è urgente approvare subito la legge Zan”, ha tuonato Laura Boldrini. “Dobbiamo estirpare questo modello intriso di una mascolinità tossica e violenta”, ha sottolineato il presidente della Camera Roberto Fico.

Nella giornata di ieri anche Alessandro Zan e Monica Cirinnà avevano chiesto al parlamento di approvare nel minor tempo possibile la legge, combattuta con la forza dell’ideologia da Giorgia Meloni e Matteo Salvini, che hanno presentato due pregiudiziali di costituzionalità con tanto di voto segreto.

Nel frattempo Michele Antonio Gaglione, in carcere con l’accusa di aver speronato lo scooter su cui viaggiavano Ciro e la sorella, morta sul colpo, ha negato tutto nel corso dell’interrogatorio: “Maria Paola e io abbiamo dieci anni di differenza. È mia sorella, ma per me era quasi come una figlia. Non le avrei mai fatto del male. È stato un incidente, non ho speronato lo scooter“.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Franzc Dereck 14.9.20 - 18:17

Caro Zingaretti , gentile Segretario del PD , non ci puoi prendere in giro come gli altri ! Siete voi del PD ed i vostri alleati 5S e Leu che avete una larga maggioranza in Parlamento ; quindi meno chiacchiere e più fatti! Il tanto vituperato Renzi per far approvare uno straccio (sempre benvenuta ! ) di Legge Cirinnà ha posto la fiducia e l'ha ottenuta nonostante il voltafaccia dei 5S .

Trending

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: "La risposta è l'educazione alle diversità" - INTERVISTA - riccardo vannetti - Gay.it

Essere gay e candidarsi come sindaco in provincia, attacchi omofobi a Riccardo Vannetti: “La risposta è l’educazione alle diversità” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 17.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24
Beatrice Quinta, da X Factor al primo EP

Beatrice Quinta: “Parlo sempre di sesso perché ho scoperto che posso godere” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24

Continua a leggere

Roberto Vannacci Paola Egonu Matteo Salvini

Vannacci sospeso dall’Esercito Italiano, Egonu lo querela, Salvini lo difende

News - Giuliano Federico 28.2.24
St. Vincent e Grenadine, l'Alta Corte conferma: "Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria" - Caraibi - Gay.it

St. Vincent e Grenadine, l’Alta Corte conferma: “Il sesso gay è illegale, legge ragionevolmente necessaria”

News - Redazione 19.2.24
Lodi, "mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile". La replica della titolare alla recensione disumana - pizzeria recensione choc - Gay.it

Lodi, “mi hanno messo vicino a un tavolo di gay e a un disabile”. La replica della titolare alla recensione disumana

News - Redazione 12.1.24
Pavel Lobkov

Mosca, giornalista mostra segni di aggressione “Così picchiano un fr**io”

News - Redazione Milano 2.1.24
Odio LGBTIAQ social network

L’odio social verso la comunità LGBTQIA+ ha conseguenze nella vita reale, ma Meta, X e TikTok non fanno abbastanza per arginarlo

News - Francesca Di Feo 25.1.24
sassuolo-violenza-polizia-coppia-gay-scalfarotto

Violenza e profilazione razziale su coppia gay, la procura archivia, ma arriva l’interrogazione parlamentare

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero - carcere - Gay.it

Poliziotto costretto ad esami psichiatrici per verificare se fosse gay, il Tar condanna il ministero

News - Redazione 18.4.24
albania-diritti-lgbtqia

Albania, tutte le promesse non mantenute dal governo in ambito di diritti LGBTQIA+

News - Francesca Di Feo 5.1.24