Ian McKellen: “Anche gli attori etero devono poter interpretare ruoli gay”

"Stiamo recitando. Stiamo fingendo", ha sottolineato l'82enne iconico attore inglese, gay dichiarato da decenni.

Ian McKellen: "Anche gli attori etero devono poter interpretare ruoli gay" - Ian McKellen 1 - Gay.it
Ian McKellen
2 min. di lettura

Ian McKellen: "Anche gli attori etero devono poter interpretare ruoli gay" - Ian McKellen 3 - Gay.it

Nell’ormai infinita discussione hollywoodiana relativa agli attori eterosessuali chiamati ad interpetare personaggi queer, anche Sir Ian McKellen ha ora detto la sua.

Il leggendario attore inglese, gay dichiarato dagli anni ’80, attivista LGBTQ due volte candidato agli Oscar e icona del teatro e del cinema britannico visto in indimenticabili ruoli come Magneto e Gandalf, ha difeso l’ecletticità recitativa.

Intervistato da Amol Rajan per la BBC, l’82enne McKellen, ultimo attore gay dichiarato ad essere nominato agli Oscar nel 2002, ha sottolineato come sul set si “reciti. Stiamo fingendo“.

“L’argomento di discussione è che un uomo etero non dovrebbe interpretare un personaggio gay, ma se così fosse significherebbe che io non potrei interpretare parti eterosessuali, quindi non mi sarebbe permesso esplorare l’affascinante tema dell’eterosessualità in Macbeth? Certo che no. Stiamo recitando. Stiamo fingendo. Ora, siamo in grado di capire cosa significhi essere ebrei? Riusciamo a convincere un pubblico ebraico che siamo ebrei? Forse non è necessario perché stiamo solo recitando”.

Parole che vanno ad ampliare il gigantesco dibattito sul tema, che negli ultimi anni ha visto più e più attori schierarsi a favore dell’una e/o dell’altra tesi.

In tal senso hanno esplicitato opinioni Benedict Cumberbatch, Michael UrieRupert Everett, Aaron SorkinAndrew Garfield, Richard E. Grant, Jim Parsons, Troye Sivan, Francesco Scianna da noi intervistato ed Eddie Redmayne. La scorsa settimana abbiamo fatto partire un sondaggio ad hoc, che ha visto anche voi lettori esprimervi. A seguire i risultati.

Ian McKellen: "Anche gli attori etero devono poter interpretare ruoli gay" - sondaggio attori gay ed etero - Gay.it

Nel corso della stessa intervista BBC, Sir Ian ha anche espresso tutto il proprio rammarico per non aver mai fatto coming out con suo padre, morto quando l’attore aveva 24 anni. McKellen si è detto certo che suo papà non avrebbe avuto alcun giudizio morale, continuando ad amarlo “per quello che sono”.

Ian McKellen: "Anche gli attori etero devono poter interpretare ruoli gay" - Ian McKellen 1 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

RuPaul's Drag Race Global All Stars, Nehellenia dall'Italia sfiderà 11 regine da tutto il mondo - RUPAULS DRAG RACE GLOBAL ALL STARS cover - Gay.it

RuPaul’s Drag Race Global All Stars, Nehellenia dall’Italia sfiderà 11 regine da tutto il mondo

Culture - Redazione 16.7.24
Rocco Barocco attacca il Pride

Rocco Barocco, lo stilista apertamente gay attacca il Pride

News - Mandalina Di Biase 17.7.24
Shannen Doherty Addio

Addio Shannen Doherty, sempre al fianco dei fragili, in bilico tra forza e vulnerabilità

Serie Tv - Mandalina Di Biase 15.7.24
Lil Nas X - Rodeo Gay

Da Lil Nas X a Orville Peck: sei mai stato in un rodeo gay? VIDEO

Culture - Mandalina Di Biase 16.7.24
spiagge gay italiane spiagge queer lgbtqia

Speciale Spiagge 2024: 100 spiagge gay in Italia da non perdere

Viaggi - Redazione 1.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24

Leggere fa bene

Sarah Paulson: "Ryan Murphy mi ha dato una carriera, e ora è mio amico prima di ogni altra cosa" - Sarah Paulson AHS - Gay.it

Sarah Paulson: “Ryan Murphy mi ha dato una carriera, e ora è mio amico prima di ogni altra cosa”

News - Redazione 19.4.24
I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming - film 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 19/25 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 19.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 12/18 febbraio tra tv generalista e streaming - Film febbraio 2024 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 12/18 febbraio tra tv generalista e streaming

Cinema - Federico Boni 12.2.24
Michele Bravi attore in Finalmente l'Alba: "Un estroverso tra personaggi famelici, al limite del cannibalismo" - Michele Bravi Finalmente lalba - Gay.it

Michele Bravi attore in Finalmente l’Alba: “Un estroverso tra personaggi famelici, al limite del cannibalismo”

Cinema - Redazione 22.2.24
Beyoncé, il nuovo album è "Cowboy Carter"

Beyoncé, l’album country “Cowboy Carter” sta già facendo la storia ancora prima di uscire

Musica - Emanuele Corbo 15.3.24
Gabriel Garko: "Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro" - Gabriel Garko 1 - Gay.it

Gabriel Garko: “Etero o gay gli attori non devono recitare sé stessi ma interpretare un personaggio diverso da loro”

Culture - Redazione 28.3.24
Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un'icona sconfitta dall'amore - BackToBlack2024 - Gay.it

Back to Black, recensione del biopic su Amy Winehouse. Il ricordo di un’icona sconfitta dall’amore

Cinema - Federico Boni 11.4.24
Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria - Lil Nas X - Gay.it

Lil Nas X: Long Live Montero, recensione. Essere icona queer, orgogliosa e rivoluzionaria

Cinema - Federico Boni 22.4.24