Ian McKellen e il mancato coming out con suo padre: “Mi avrebbe amato per quello che sono”

L'ultimo attore gay dichiarato a strappare una nomination agli Oscar ha rivelato il suo unico rimpianto.

Ian McKellen e il mancato coming out con suo padre: "Mi avrebbe amato per quello che sono" - Ian McKellen 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Ian McKellen e il mancato coming out con suo padre: "Mi avrebbe amato per quello che sono" - Ian McKellen - Gay.it

Sir Ian McKellen, 83 anni, ha un unico grande rimpianto. Non aver fatto coming out con suo padre, prima che l’uomo morisse. Nel corso di un’intervista con la BBC, McKellen, ultimo attore gay dichiarato a strappare una nomination agli Oscar grazie al Signore degli Anelli nel lontanissimo 2002, ha ricordato l’infanzia “molto felice” nel Wigan, in tempi di guerra, presto segnata dal lutto e dal dolore. A 12 anni appena la morte della mamma, alla quale mai rivelò il proprio orientamento sessuale, perché troppo piccolino. “Avrebbe voluto farlo?”, ha domandato Amol Rajan. “Oh sì, certo”, ha risposto il divo. Ma il rimpianto maggiore riguarda suo padre, deceduto quando l’attore aveva 24 anni.

“Era stato a vedermi al mio primo spettacolo nel West End, ne andavo così fiero, e tre settimane dopo in un incidente d’auto, è morto. L’idea che non avrebbe potuto sopportare il fatto che suo figlio fosse gay è inconcepibile per me, anche se non sono a conoscenza se avesse amici gay, se ci avesse mai pensato o che impatto avrebbe potuto avere sulla sua vita. Quindi sarebbe potuta essere una sorta di sorpresa per lui, ma non ci sarebbe stato alcun giudizio morale”.

Suo padre lo avrebbe amato per quello che era, “come sua sorella“, ha sottolineato Ian McKellen, aggiungendo: “Quando ho fatto coming out con mia sorella, lei ha detto: ‘Oh, vorrei che me l’avessi detto anni fa perché io ho sempre voluto parlartene'”.

Da anni Ian McKellen trascorre molto tempo nelle scuole del Regno Unito, raccontando agli adolescenti cosa fosse il loro Paese quando essere gay era illegale. “Quando dico loro che alla loro età era vietato per gli uomini gay fare l’amore tra loro, semplicemente non riescono a crederci. Come se parlassi di una terra straniera, lontana.”

Essendo crescito in quegli anni, e all’interno di una generazione profondamente omofoba, McKellen ha confessato che “la rabbia è una delle emozioni” che ancora oggi prova più spesso. “Voglio dire, la stupidità di tutto questo! C’era un’innata omofobia, paura e sospetto dei gay, per pura ignoranza. E per rafforzare la loro reazione di confusione e disapprovazione, si sono fiondati sui libri sacri, dove hanno trovato una giustificazione. La gente ha trovato nei libri sacri una giustificazione per l’apartheid e altre discriminazioni, in particolare contro le donne. Provo profondo rammarico e gioia per il fatto che oggi come oggi in questo Paese l’accettazione delle persone gay si basi sul fatto che le persone riconoscono di avere amici gay, parenti gay e volti dello spettacolo gay con cui si divertono”.

Attualmente in pre-produzione con Hamlet Revenant, Ian McKellen è stato nominato per due volte agli Oscar. Nel 1999 con Demoni e Dei, quando venne sconfitto dal nostro Roberto Benigni, e nel 2002 con Il Signore degli Anelli. Dal 1988, anno del suo coming out pubblico, il divo è diventato volto di un’intera comunità, sempre in prima linea per abbattare le discriminazioni e promuovere l’inclusione. Anche al cinema.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mahmood Ra Ta Ta

Mahmood vola a Orosei e balla con i cugini il nuovo singolo “Ra Ta Ta” – video

Musica - Luca Diana 15.7.24
Gabriel Attal Jordan Bardella Gay.it TikTok

È virale la storia d’amore tra Jordan Bardella e Gabriel Attal inventata su TikTok durante le elezioni in Francia

Culture - Mandalina Di Biase 12.7.24
Shannen Doherty Addio

Addio Shannen Doherty, sempre al fianco dei fragili, in bilico tra forza e vulnerabilità

Serie Tv - Mandalina Di Biase 15.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24
Roberto Bolle in vacanza con l'amato Daniel Lee e la sua famiglia - Roberto Bolle in vacanza con Daniel Lee e la sua famiglia - Gay.it

Roberto Bolle in vacanza con l’amato Daniel Lee e la sua famiglia

Culture - Redazione 11.7.24
JD Vance vice Donald Trump

Chi è JD Vance, vice di Trump, estremista anti-LGBTI e anti-aborto, è contro matrimonio egualitario e affermazione di genere dei minori

News - Redazione Milano 16.7.24

Leggere fa bene

Madonna e Kylie Minogue insieme sul palco cantano I Will Survive e Can't Get You Out Of My Head (VIDEO) - Madonna e Kylie Minogue foto - Gay.it

Madonna e Kylie Minogue insieme sul palco cantano I Will Survive e Can’t Get You Out Of My Head (VIDEO)

Musica - Federico Boni 8.3.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri - Specchio specchio delle mie brame la sexy gallery social vip - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Bad Bunny, Leto, Scilla, Carta, Camilli e altri

Culture - Redazione 16.4.24
“Spite”, Omar Apollo tra twerking e sesso sul divano per il lancio del nuovo singolo (VIDEO) - Omar Apollo 1280 - Gay.it

“Spite”, Omar Apollo tra twerking e sesso sul divano per il lancio del nuovo singolo (VIDEO)

Musica - Redazione 10.4.24
Cyndi Lauper e la rivalità anni '80 con Madonna: “Mi sarebbe piaciuto averla come amica" - Cyndi Lauper e la rivalita anni 80 con Madonna - Gay.it

Cyndi Lauper e la rivalità anni ’80 con Madonna: “Mi sarebbe piaciuto averla come amica”

Musica - Redazione 18.6.24
Hocus Pocus 3, Bette Midler chiede a Disney di sbrigarsi: "Facciamolo finché ancora respiriamo" - Hocus Pocus 2 - Gay.it

Hocus Pocus 3, Bette Midler chiede a Disney di sbrigarsi: “Facciamolo finché ancora respiriamo”

Culture - Redazione 11.7.24
Primavera, la playlist per salutare la bella stagione

È primavera, 10 canzoni per uscire dal letargo e tornare a vivere

Musica - Emanuele Corbo 21.3.24
Kylie Minogue e l'ipotesi duetto con Madonna: “Forse, chi lo sa… vediamo, lo farei subito" (VIDEO) - Kylie Minogue apre allipotesi duetto con Madonna - Gay.it

Kylie Minogue e l’ipotesi duetto con Madonna: “Forse, chi lo sa… vediamo, lo farei subito” (VIDEO)

Musica - Redazione 11.3.24
Emma Marrone, controlli medici superati

Emma e la visita di controllo dopo la malattia: “Piango di gioia. Non trascurate la vostra salute”

Corpi - Emanuele Corbo 26.6.24