LE POLIZIOTTE INNAMORATE

di

Kerry e Maxine: due donne, in forza nella polizia inglese, stanno insieme da quattro anni. In vacanza a Roma, le abbiamo incontrate. "In UK - dicono - il...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
1132 0
1132 0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


ROMA. In viaggio a Roma per una vacanza di tre giorni, David mi presenta sua sorella Kerry, gay come lui. Insieme a loro c’è l’amico John, compagno di gay pub, e Maxine la fidanzata di Kerry.

Rimango subito colpita da due fatti che entrambe mi raccontano con naturalezza e simpatia. Il primo riguarda la loro professione: tutte e due fanno le poliziotte in Inghilterra, nella bellissima regione del Kent, in due commissariati di due piccole cittadine a poca distanza tra loro. L’altro fatto riguarda il modo con il quale si sono ‘rimorchiate’. Racconta Maxine che una sera va con il fratello in un locale gay di Londra, c’erano anche Kerry e suo fratello David. I due ragazzi prima si ‘rimorchiano’ tra di loro, poi e’ toccato a loro due. Per loro quasi un fatto normale, ma in Italia lo si può raccontare come un fatto straordinario.

Le due belle ragazze bionde rispondono volentieri alle nostre domande. Si rimane colpiti da tanta complicità, femminilità e simpatia. David oltre a divertirsi con una punta di orgoglio, mi aiuta a capire l’inglese molto stretto di Maxine.

Quanti anni avete?

Kerry: "Ho 32 anni"

Maxine: "E io ne ho 34. Stiamo insieme da 4 anni e da un anno viviamo insieme".

Da quanti anni state nella polizia?

Maxine: "Da dodici anni. Quando sono entrata nessuno sapeva che ero lesbica e io mi preoccupavo di tenerlo nascosto. Solo un anno fa ho detto a tutti i miei colleghi che sono lesbica e le reazioni sono state ottime. Mi aspettavo anche brutte reazioni che invece non ci sono state. Ho trovato comprensione e tolleranza."

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...