Sul palco di Adinolfi in perizoma, Francesco Nozzolino indagato per violenza privata

di

Lo youtuber aveva raggiunto Adinolfi ad un evento del Popolo della Famiglia, accarezzandolo seminudo.

Adinolfi
21735 1

Il blitz “hot” ai danni di Adinolfi potrebbe costare caro a Francesco Nozzolino: indagato d’ufficio a Novara, rischia fino a 4 anni.

Il video aveva fatto il giro del web: Francesco Nozzolino, corpulento youtuber e personaggio Tv trash, era riuscito a salire sul palco di un evento integralista con indosso solo un perizoma e ad accarezzare e strusciarsi su Mario Adinolfi, intento a presentare il suo ultimo libro.

L’incursione, che aveva subito suscitato l’indignazione dei presenti e la denuncia sui social del leader del Popolo della Famiglia, era stata accolta dal web tra sberleffi e insulti, all’indirizzo dello stesso Nozzolino e di Adinolfi.

Nonostante questo alone di intrattenimento trash, il caso si è fatto serio, con la Procura di Novara che sta indagando d’ufficio Nozzolino per violenza privata. Ciò nonostante lo stesso Adinolfi ha dichiarato su Facebook di non voler procedere con una denuncia: “Ci tengo a dire che io non ho voluto sporgere denuncia per tutelare quei poverini. Ai magistrati che mi ascolteranno come parte lesa dirò che provo solo pena per gli autori della carnevalata. Farò di tutto affinché non siano puniti. Resta il fatto che quella che ho subito è una violenza e sono lieto che ci sia un giudice a Novara che lo ha riconosciuto d’ufficio”.

Leggi   Elezioni, Adinolfi vuole Silvana De Mari candidata col Popolo della Famiglia
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...