Russell Tovey di Looking sogna di diventare padre: ‘se entro 3 anni non trovo l’uomo giusto lo faccio da solo’

di

Tornato single, Russell Tovey si è concesso 3 anni di tempo per trovare l'uomo giusto e fare un figlio.

CONDIVIDI
83 Condivisioni Facebook 83 Twitter Google WhatsApp
728 2

36enne attore britannico esploso in tv grazie all’acclamata serie Looking, Russell Tovey è da poco tornato single.

L’annunciato sposo Steve Brockman, ex pornodivo, non è più al suo fianco da mesi, ma Tovey, nel frattempo visto sul piccolo schermo anche grazie a Quantico e Legends of Tomorrow, sogna di diventare genitore, come confessato al magazine Gay Times.

“Voglio che qualcuno mi chiami papà. Ricordo che persino a scuola, ai tempi delle scuole medie, volevo essere un papà. Ora ho 36 anni, mi concedo tre anni di tempo. Se non conosco qualcuno che vuole dei bambini, lo farò da solo”.

Facile immaginare, a questo punto, che il bel Brockman non volesse diventare padre. Sulla rottura con l’ex fidanzato Russell non si è mai esposto, evitando di scendere nei particolari, ma il sogno di una paternità tramite ‘gestazione per altri’  è rimasto intatto. Anche Tiziano Ferro, lo scorso anno, ha rivelato l’intenzione di fare un figlio anche da single, nel caso in cui non riuscisse a trovare l’uomo giusto. Che i due siano fatti l’uno per l’altro?

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...