CHE C’È DI STRANO NEGLI ANNI 80?

Provate a prendere 'Donatella' e a trasformarla in un sirtaki, o fare di 'Comprami' un bolero. Gennaro Cosmo Parlato l'ha fatto e il suo show è un successo. Dal 28 febbraio a Milano.

CHE C'È DI STRANO NEGLI ANNI 80? - parlato 3 - Gay.it
4 min. di lettura

MILANO – Lo abbiamo visto la scorsa estate esibirsi di fronte a quattro mila persone al Friendly Versilia Mardi Gras, accompagnato dalle voci maschili del coro del Festival Pucciniano. Ma lo si può seguire anche come ospite fisso a Markette su La7. E dal 28 febbraio Gennaro Cosmo Parlato è possibile vederlo e sentirlo a Milano al teatro Ciak, dove sarà in scena con il suo spettacolo Che cosa c’è di strano? fino al 5 marzo.

CHE C'È DI STRANO NEGLI ANNI 80? - parlato 1 - Gay.it

E vi consigliamo di non perdervelo. Perché Gennaro è un artista a tutto tondo capace di reggere con incredibile padronanza il palcoscenico per due ore. Nato a Napoli nel 1972, figlio e nipote d’arte – la madre e lo zio sono cantanti neomelodici partenopei – viene ‘fulminato’ nei primi anni del nuovo millennio durante uno stage con la cantante Diamanda Galas che gli permette di approfondire le incredibili potenzialità della sua voce. Negli stessi anni inizia a collaborare in veste di autore di testi con cantanti italiane quali Donatella Rettore, Fiordaliso, Viola Valentino, Loredana Bertè, Aida Cooper.

CHE C'È DI STRANO NEGLI ANNI 80? - parlato 2 - Gay.it

Nella primavera del 2004, su suggerimento di Platinette, invia una sua canzone a Mina, che sta selezionando materiale per il nuovo disco. La canzone, una bellissima e sofferta ballata dal titolo “Fragile“, viene selezionata e incisa su “Bula bula”, uscito nei negozi nel febbraio del 2005.
All’inzio del 2004, Gennaro registra una serie di provini di cover degli anni ’80 riarrangiate con gusto retro in cui fa sfoggio delle proprie versatili e bizzarre doti vocali; progetto che presenta a Giorgio Bozzo, già manager di Platinette, conosciuto in occasione di un ascolto di pezzi per il prossimo disco della soubrette platinata.

CHE C'È DI STRANO NEGLI ANNI 80? - parlato5 - Gay.it

E’ da qui che nasce lo spettacolo “Che cosa c’e’ di strano?“, che debutta la notte di Capodanno del 2005 al Teatro dell’Arte di Milano: una divertente e raffinata operazione di trasformismo musicale, grazie alla quale i brani sottoposti a nuovo arrangiamento hanno assunto non solo sonorità, ma anche atmosfere del tutto inaspettate. Così Donatella di Donatella Rettore si trasforma in un intenso sirtaki, A Lei di Anna Oxa in un lezioso brano country, Comprami di Viola Valentino in un grottesco bolero, Non voglio mica la luna in un appassionante tango argentino… e così via.

CHE C'È DI STRANO NEGLI ANNI 80? - parlato6 - Gay.it

Su questa ossatura di canzoni – alcune, del repertorio internazionale degli anni ’80, registrate appositamente per lo spettacolo – Matteo B. Bianchi, Giorgio Bozzo e Max Croci – quest’ultimo cura anche la regia – hanno cucito una serie di sketch umoristici per indurre lo spettatore a recuperare dal fondo della propria memoria i sapori e le atmosfere del decennio dell’edonismo reaganiano e delle spalline imbottite.
Certo l’intento di questo recupero non è filologico: tutt’altro! La compagnia e gli autori di Che cosa c’e’ di strano? giocano in un melting pot con gli stili e condiscono volentieri le loro trovate con salse dal sapore retro, senza aver timore di spingersi ai confini con la surrealità.
Clicca qui per comprare il CD di Che cosa c’è di strano? su Cleptomania.it

CHE C'È DI STRANO NEGLI ANNI 80? - video cosmoparlato mardigra - Gay.it

^STEATRO CIAK^s
Via Sangallo, 33 – Milano – tel. 02.76110093 – www.teatrociak.it
Dal 28 febbraio al 5 marzo 2006
Presenta
^SCHE COSA C’E’ DI STRANO?^s
con
GENNARO COSMO PARLATO
e la sua compagnia di musici, lirici e trasformisti…

Orario spettacoli : ore 21.00
Prezzi: platea € 20,00 (+ € 2 ,00 prev.)
balconata € 15,00 (+ € 1,50 prev.)
Domenica: tutti i settori € 14,00 (+ € 1,40 prev)
Studenti e Anziani: platea € 15,00 (+ € 1,50 prev) balconata € 12 (+ € 1,20)
Minori 14 anni: € 9,00 (+ € 1,00 prev.)
Per informazioni e prenotazioni:
Teatro Ciak – tel. 02.76110093 -www.teatrociak.it
Orario cassa : – Lu-Sa dalle 10.00 alle 18.30 Domenica dalle 10.00 alle 18.30
Info e Promozione Gruppi – tel. 199.177.199 www.officinesmeraldo.it
Circuito ticketone – tel. 899.50.00.22 – www.ticketone.it per vendita biglietti on line – 89.24.24 Pronto Pagine Gialle – 412 Tim Trovatutto (solo da cellulari Tim)
Boxticket – prevendite online – www.boxtickets.it – info@boxtickets.it
Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Musica.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

GLORIA! (2024)

Le ragazze ribelli di Gloria! Tutto sul primo sovversivo film di Margherita Vicario

Cinema - Redazione Milano 22.2.24
glaad-gaming-report

Il 17% dellǝ appassionatǝ di videogames è queer, ma l’industria ci rappresenta? Il rapporto di GLAAD

Culture - Francesca Di Feo 14.2.24
Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out - Lux Pascal e Pedro - Gay.it

Lux Pascal, la sorella di Pedro Pascal nel cast di Summer War. Sarà il suo primo film dopo il coming out

News - Redazione 23.2.24
Ricky Martin: "Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo" - Ricky Martin per GQ - Gay.it

Ricky Martin: “Se avessi fatto coming out nel 1999 credo che non avrei avuto lo stesso successo”

Culture - Redazione 23.2.24
adolescente-non-binari-aggressione-oklaoma (1)

USA, Nex Benedict, sedicenne non binariǝ, muore dopo un’aggressione transfobica a scuola

News - Francesca Di Feo 21.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24

I nostri contenuti
sono diversi