Gay Pride 2019: Air Italy ti porta al Toronto Pride Festival

Con i suoi valori di libertà di scelta e inclusione, Air Italy promuove la bellezza delle differenze.

Quante volte avete sognato di partecipare a tutti i più grandi pride al mondo? New York, Toronto, Tokyo, San Francisco, Parigi, fino ai nostri più vicini, disseminati quest’anno lungo tutta l’Italia. Uno dei più  grandi e più inclusivi, è senza dubbio quello di Toronto, che dal 1 giugno al 1 luglio si tinge di tutti i colori dell’arcobaleno, organizzando un mese di eventi, quest’anno anche in occasione del 50esimo anniversario dei Moti di Stonewall. Il Canada è anche uno dei Paesi più gay-friendly esistenti al mondo, se non il migliore. Per ogni membro della comunità LGBT, dovrebbe essere una meta obbligatoria, non solo per il gay pride, bensì per una vacanza unica.

Proprio per questa sua apertura, per la sua libertà di espressione e uguaglianza, la città di Toronto è la meta scelta da Air Italy come quinta destinazione del Nord America, dopo New York, Miami, San Francisco e Los Angeles. I valori di Air Italy sono proprio l’inclusione e la libertà di scelta. La loro mission è la promozione della bellezza delle differenze. E’ questo ideale che porta Air Italy a voler immaginare il mondo in un modo diverso, come dice appunto lo slogan della compagnia: “Imagine the World Differently“.

Il sostegno di Air Italy al Toronto Pride Festival

L’offerta commerciale di Air Italy aumenta sempre di più. E in occasione della stagione dei pride, dal 6 maggio verrà aperta anche la tratta Milano Malpensa – Toronto, con un volo no-stop. Una grande occasione per chi vuole sperimentare l’emozione unica di vivere la stagione del pride canadese, viaggiando con promozioni speciali proprio per questo evento. Air Italy, oltre a essere il vettore ufficiale europeo, ha stretto una partnership con il Toronto Pride Festival 2019, e sarà anche sponsor del Toronto Pride 2019 Street Fair, una delle location chiave per i tanti eventi che quest’anno verranno organizzati lungo Church Street, Wood Street e Wellesley Streets.

Ti suggeriamo anche  Bali gay-friendly: la più magica e accogliente isola dell’Indonesia

Per il viaggio per Toronto, dal 6 maggio, Air Italy mette a disposizione un Airbus A330-200, con 24 posti nell’esclusiva cabina Business Class. Scegliendo questa opzione, il viaggio sarà indimenticabile, con sedili completamente reclinabili, la possibilità di pranzare o cenare scegliendo un menu italiano, accompagnato da una selezione di champagne e vini italiani pregiati. Il servizio offre anche una linea Wi-Fi satellitare, un ampio programma di intrattenimento in volo e l’attenzione personalizzata da parte del personale di bordo. E’ previsto anche un drink di benvenuto, colazione o snack, bevande alcoliche e analcoliche. La cabina Economy Class è dotata di 228 posti, offre agli ospiti di Air Italy un volo molto confortevole, con un servizio personalizzato, la Wi-Fi e anche in questa classe un’ampia scelta di intrattenimento. Il personale riserverà agli ospiti uno snack con scelta di caffè, tè, bibite e succhi di frutta.

World Pride a New York? Ecco l’offerta della compagnia

Air Italy, da Milano Malpensa offre anche un collegamento diretto giornaliero per  New York. Sarà quindi possibile raggiungere la Grande Mela da Roma, Napoli, Palermo, Catania, Lamezia Terme, Cagliari e Olbia, con orari ideali e tariffe convenienti. Sarà quindi la migliore compagnia per andare al World Pride di New York, previsto per il 30 giugno 2019.

Per questo volo, Air Italy ha un Airbus A330-200, con 228 posti in Economy e 24 in Business Class, dotati di sedili reclinabili di 180 gradi. Il servizio di Business offre un ricco menu à la carte di cucina italiana, accompagnato da una accurata selezione di vini e champagne e da un ottimo caffè espresso, Wi-Fi satellitare e intrattenimento on-demand con prime visioni e serie tv. Sui voli notturni è  inoltre previsto un set comprensivo di un trapuntino, che viene steso sulla poltrona reclinata, un piumotto, un pigiama con pantofole e un amenity kit Fedon. La cabina Economy Class offre agli ospiti un servizio altamente personalizzato, Wi-Fi e un’ampia scelta di intrattenimento a bordo. Le tariffe base per un biglietto di andata e ritorno tra Malpensa e New York partono da 326 € a persona in Economy.

Ti suggeriamo anche  Canada: il premier Trudeau sfila con il primo ministro irlandese (gay) Varadkar

Air Italy opera verso il Nord America con voli diretti settimanali da Milano anche per Miami. Da aprile per Los Angeles a San Francisco, oltre a Toronto, dal 6 maggio 2019.