CURARE LA CANDIDA

di

Tra le Malattie Sessualmente Trasmissibili una delle più comuni è la Candida, curabile ma non debellabile.

1480 0

Ciao a tutti, sono un ragazzo di 23 anni e facendo una cura antibiotica ho avuto la "Candida", è possibile saperne di pìù su questa malattia? Cosa comporta, come prende il sopravvento e si può curare definitivamente? Grazie mille Leo!

Freddie

Caro Freddie,

la Candida (di cui esistono diverse specie) è un fungo e può colpire sia la cute sia le mucose e, nei casi gravi, può crescere nel sangue e negli organi interni del nostro corpo. Diciamo subito che la presenza invisibile della Candida sia sulla pelle sia nel sistema digerente è del tutto normale ma che a volte la crescita impetuosa della Candida la rende visibile sotto forma di una patina biancastra oppure macchie rossastre molto pruriginose. Le cause della proliferazione eccessiva della Candida possono essere diverse: l’uso improprio (o anche adeguato ma per lungo tempo) degli antibiotici, l’uso di cortisonici, la presenza di malattie croniche, qualsiasi condizione che deprima il sistema immunitario (compresa l’Infezione da HIV), ma anche semplicemente la presenza di una dentiera o anche immergere spesso in acqua le mani o i piedi possono favorire lo sviluppo della Candida. Certamente le manifestazioni più frequenti sono la Candidosi della cute (in generale nelle zone dove si suda di più: ascelle, spazi tra le dita dei piedi o delle mani, ma anche sotto le unghie, ecc.) e la Candidosi genitale (glande e prepuzio, parte interna delle cosce, lo scroto, intorno all’ano, la vagina, ecc.), tuttavia in casi più rari e gravi la Candida può crescere praticamente ovunque nel nostro corpo. Nei casi più semplici è facile da curare (ma non può essere debellata se con questo intendi dire "eliminata dal nostro corpo" perché come ho già detto è normale avere la Candida a patto che non cresca troppo e rimanga quindi invisibile!) con pomate o con compresse che debbono essere prescritte dal Medico non solo per avere una diagnosi certa ed una cura adeguata ma anche perché è importante capire per quale motivo c’è stata la crescita della Candida e quindi curare o modificare tutte quelle condizioni che predispongono allo sviluppo di una Candidosi.

Francesco Allegrini

di Francesco Allegrini

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...