Il party per i 60 anni di Madonna a Marrakesh: foto e video

Tre giorni di festeggiamenti nel lussuoso hotel di Vanessa Branson.

Il party per i 60 anni di Madonna a Marrakesh: foto e video - madonna 1 - Gay.it
2 min. di lettura

Costumi e ornamenti tradizionali berberi: Madonna ha postato sui suoi social le immagini dei festeggiamenti a Marrakesh per i suoi 60 anni.

La regina del pop ha riunito una cinquantina di amici nella città marocchina, in uno degli indirizzi più esclusivi, l’El Fenn Hotel, il lussuoso riad di Vanessa Branson, sorella del magnate della Virgin, Richard Branson, per tre giorni di party.

Il party per i 60 anni di Madonna a Marrakesh: foto e video - Schermata 2018 08 18 alle 12.29.26 - Gay.it Il party per i 60 anni di Madonna a Marrakesh: foto e video - Schermata 2018 08 18 alle 12.29.45 - Gay.it

La popstar è stata avvistata in giro per Marrakesh: addosso un velo che le lasciava scoperti solo gli occhi e al fianco le guardie del corpo e polizia marocchina. Per ospitare i tre giorni di festeggiamenti, l’hotel è stato ridecorato e lo staff si è visto confiscare i cellulari, per proteggere la privacy della celebrità e dei suoi ospiti (la cui identità è top secret).

Il party per i 60 anni di Madonna a Marrakesh: foto e video - Schermata 2018 08 18 alle 12.30.01 - Gay.it

Madonna racconta solo quello che vuole delle giornate e delle notti marocchine, pubblicando selfie, foto e video. Riprende palazzi e vicoli, mentre passeggia nella zona vicina al Riad, dove dorme e dove aspetta gli invitati.

Un post condiviso da Madonna (@madonna) in data:

In albergo, sul letto a baldacchino, Lady Ciccone, si fa servire un vassoio di succhi di frutta e dolci marocchini. Accanto a sé, quattro bottiglie di vino (in un Paese musulmano).

Un post condiviso da Madonna (@madonna) in data:

In occasione del suo compleanno, Madonna ha lanciato una raccolta fondi a sostegno della campagna “Raising Malawi”, con cui mira a supportare orfani e bambini bisognosi. “Per il mio compleanno, non posso pensare a niente di meglio che a connettere la mia famiglia globale con questo bellissimo Paese, con i bambini che hanno bisogno del nostro aiuto”, ha scritto su Facebook e Instagram l’artista, che ha adottato quattro bambini del Malawi.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming - Film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 4.3.24
David Utrilla - da 37 anni vive con Hiv

A volte dimentico di avere l’Hiv: la nostra serie per raccontare l’importanza dell’equazione U=U

Corpi - Daniele Calzavara 2.3.24
@samsmith

Sam Smith è lə modellə punk che non ti aspettavi

Culture - Redazione Milano 4.3.24
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Simone Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
stati-uniti-transfobia-omofobia-antisemitismo-e-suprematismo-bianco-dilagano-nelle-fila-del-partito-repubblicano (2)

Stati Uniti: transfobia, omofobia, antisemitismo e suprematismo bianco dilagano nel Partito Repubblicano

News - Francesca Di Feo 1.3.24

Hai già letto
queste storie?