Pompiere in divisa al Pride: i colleghi raccolgono 50.000 firme in suo sostegno

Verranno consegnate al ministro dell'Interno Minniti mercoledì 13 settembre.

Pompiere in divisa al Pride: i colleghi raccolgono 50.000 firme in suo sostegno - vigili 4 - Gay.it
2 min. di lettura

Oltre 50.000 firme a sostegno del pompiere che il 10 giugno scorso aveva partecipato al Pride di Roma in divisa.

Pompiere in divisa al Pride: i colleghi raccolgono 50.000 firme in suo sostegno - vigili 1 - Gay.it

La scelta di Costantino Saporito aveva scatenato polemiche (gli era stato contestato di aver esposto a pubblico ludibrio – e senza autorizzazione – l’uniforme) e comportato l’emissione di misure disciplinari. In tre mesi, però, il sindacato di base e i colleghi hanno raccolto decine di migliaia di firme, che verranno consegnate mercoledì 13 settembre direttamente al ministro dell’Interno Marco Minniti.

Pompiere in divisa al Pride: i colleghi raccolgono 50.000 firme in suo sostegno - vigili 3 - Gay.it

USB (Unione Sindacale di Base), in un comunicato stampa, annuncia una conferenza in difesa del vigile del fuoco e scrive: “Non ci possono essere diritti nei luoghi di lavoro senza il rispetto dei diritti universali e non ci possono essere battaglie per i diritti umani che si fermino sulla soglia dei posti di lavoro”.

Pompiere in divisa al Pride: i colleghi raccolgono 50.000 firme in suo sostegno - vigili 2 - Gay.it

E aggiunge: “Assistiamo anche a un crescente utilizzo improprio dei Vigili del Fuoco in attività di sgomberi e ordine pubblico, un fatto grave che va considerato come ulteriore tassello di una strategia, agita direttamente dal ministro Minniti, dai preoccupanti contorni autoritari. La consegna delle firme sarà anche un momento importante in difesa della libertà di manifestare e il diritto di sciopero che sono sotto duro attacco in Europa e in Italia”.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Gysto 24.9.17 - 22:18

Questo rischia un procedimento disciplinare per aver sfilato al gay pride in divisa mentre portare al paese natio in sfilata sulla jeep dei pompieri, con tanto di seguito di vigili del fuoco, miss Italia va bene! https://www.youtube.com/watch?v=zR_aD8DtVfI Evidentemente non tutte le baggianate sono uguali.

Trending

Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri - Specchio 8 - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Evans, Keoghan, Bailey e altri

Culture - Redazione 23.2.24
Paolo Camilli

Paolo Camilli: “La mia omosessualità? L’ho negata fino alla morte con me stesso” – intervista

Culture - Luca Diana 23.2.24
Mahmood Nei letti degli altri e l'amore gay

E fu così che Mahmood portò l’amore gay nel mainstream (e nei letti degli altri)

Musica - Mandalina Di Biase 19.2.24

Hai già letto
queste storie?