MOTORI DI RICERCA PER CELLULARI

di

Google lancia un nuovo servizio via telefonino. Yahoo si adegua. Arriva il WLAN: telefonate più economiche, navigazione più veloce. E su Motorola suona la iRadio.

565 0

Usa, Google lancia nuovo servizio di ricerca su cellulariIl leader dei motori di ricerca su internet Google ha annunciato un servizio di prova per trovare ristoranti, negozi e altre aziende attraverso i cellulari che possono navigare in Internet e altri strumenti portatili.
Il servizio di ricerca locale di Google per i telefoni cellulari sarà disponibile negli Stati Uniti e in Canada all’indirizzo http://mobile.google.com/local.
Yahoo Inc. in ottobre ha lanciato il suo servizio di ricerca su cellulari, che include la ricerca locale. Il nuovo servizio di Google permetterà agli utenti di vedere i risultati di 10 ricerche locali. Il servizio, che integra il luogo dell’azienda o negozio cercato con la mappa, fornisce inoltre indirizzi, numeri di telefono e indicazioni automobilistiche.
Per il momento il nuovo servizio Google Local non supporta la pubblicità.
Da Neonode presto in arrivo un cellulare con WLANNeonode è una delle prime aziende al mondo ad introdurre l’accesso a larga banda in Internet, attraverso la WLAN, nei suoi dispositivi. Il costruttore svedese sta collaborando dall’autunno scorso con Philips Semiconductors per sviluppare un telefono a basso consumo con supporto, appunto, della WLAN. Il lancio del nuovo prodotto è previsto per la seconda metà del 2005. Con il cellulare Neonode WLAN gli utenti potranno facilmente chiamare, navigare la Rete, chattare (utilizzando, ad esempio, MSN), scaricare file, e trasferire dati più velocemente e con costi minori di quanto sia possibile ora. Quando la WLAN non sarà accessibile, il telefono utilizzerà la “classica” rete GSM, come un normale telefono cellulare.
La telefonia via Internet, dopo aver conosciuto un notevole sviluppo a livello di PC, può finalmente raggiungere il suo ambito più naturale: la mobilità. La WLAN mobile permetterà di abbattere i costi e i vincoli agli operatori attuali e utilizzare la rete di comunicazione più diffusa nel mondo intero: Internet. Sarà, inoltre, possibile trasferire dati in maniera molto più veloce di oggi: la velocità sarà inizialmente di 11 Mbps, circa 25 volte più veloce dell’attuale 3G e circa 11 volte più veloce del Bluetooth. Gradualmente la velocità di trasferimento arriverà a 100 Mbps.
Thomas Eriksson, fondatore e CTO di Neonode, ha commentato: “E’ una rivoluzione nel mondo delle telecomunicazioni. L’espansione della WLAN avviene ovunque e molto velocemente, offrendo banda larga a bassi costi, che spesso sono già sostenuti dai canoni che gli utenti versano per la banda larga.” Intanto è uscita la versione evoluta del modello N1, l’N1m che viene venduto sul sito Neonode a 499 euro con SD card da 1 GB.
Motorola lancerà servizio iRadio per cellulariMotorola sta per presentare un servizio chiamato iRadio che consentirà agli utenti di scaricare contenuti audio preselezionati da una serie di provider sui propri computer, riversarli sui loro telefoni cellulari ed ascoltarli sui propri stereo in automobile.
Il secondo produttore mondiale di telefoni cellulari conta sul successo della musica portatile evidenziato dalle vendite dei riproduttori di musica digitale iPod della Apple Computer e la crescente domanda di contenuti radio di alta qualità fornita da società di radio satellitari come Sirius Satellite Radio e XM Satellite Radio Holdings.
Il servizio iRadio, che consentirà agli utenti di scaricare 10 ore di contenuti musicali in una volta, sarà disponibile ad un costo di abbonamento che va dai 5 ai 7 dollari al mese.
Quando non sono alla guida in auto, i clienti possono ascoltare il contenuto su un telefono dotato di cuffia.
Visita Cellulari.it
Clicca qui per discutere di questo argomento nel forum Gay Style.

di Cellulari.it

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...