MAR NERO: È LA NUOVA META GAY

A maggio un torneo sportivo per gay e lesbiche attirerà 2000 atleti in Bulgaria. Un'occasione ghiotta per scoprire una delle più belle spiagge d'Europa. Anche per nudisti.

MAR NERO: È LA NUOVA META GAY - bulgaria spiaggia - Gay.it
3 min. di lettura

Non solo un torneo sportivo gay e lesbico, ma anche un ricco festival pieno di musica e divertimento, con 2000 atleti e migliaia di spettatori. Non stiamo parlando di uno dei tanti eventi che si svolgono a San Francisco, Sydney o Amsterdam, ma della Tangra Cup 2005, festival sportivo rainbow della Bulgaria. E’ questa la nuova meta gay dell’Europa allargata: il Mar Nero.

MAR NERO: È LA NUOVA META GAY - bulgaria spiaggia2 - Gay.it

La Tangra Cup 2005 si svolgerà dal 14 al 21 maggio nel resort sportivo e vacanziero di Albena, località vicina alla città di Varna, in alberghi e strutture direttamente affacciati sul mare: una spiaggia lunga 5 chilometri e larga 200 metri, di sabbia finissima… Voli speciali sono già stati organizzati da diverse capitalli della comunità gay/lesbica, e altri charter vengono aggiunti di continuo. Anche la nostra Out Travel sta mettendo a punto pacchetti che permettano a tutti di partecipare all’evento.
Il calendario sportivo

MAR NERO: È LA NUOVA META GAY - tangra cup - Gay.it

Gli atleti che parteciperanno alla Tangra Cup 2005 si confronteranno in otto diverse discipline sportive: Badminton (in 4 differenti livelli) Beach Volley (in 3 differenti livelli) Calcio (solo squadre femminili in 2 differenti livelli) Corsa, 5000 e 10000 metri (in 5 differenti gruppi d’età) Nuoto (in 5 differenti gruppi d’età) Tennis (in 4 differenti livelli) Tennis da tavolo (in 3 differenti livelli) e Pallavolo (in 4 differenti livelli).
Per chi vuole divertirsiIl Festival sarà anche una ghiotta occasione di divertimento. Per cominciare, anche all’inizio di maggio si potrà godere del litorlae del Mar Nero. Parte della lunga e ampia spiaggia prospicente gli hotel sarà riservata ai partecipanti del festival, e vicino a questa sarà possibile fequentare la spiaggia nudista. Di media la temperatura a metà maggio è tra i 24 e i 26 gradi di giorno mentre di notte non scende al di sotto dei 12-14°. Un clima perfetto per dare avvio alla stagione balneare.

MAR NERO: È LA NUOVA META GAY - nessebar - Gay.it

A sera, si può partecipare agli eventi previsti dal fitto programma del Music Festival: teatro musicale, spettacoli folkloristici, pantomime, cantanti d’opera, band e solisti si esibiranno ogni sera. E a notte, una disco appositamente organizzata con diversi dj per ballare fino all’alba.
Sono previste anche gite turistiche per chi voglia conoscere meglio questa parte d’Europa, che può riservare molte piacevoli sorprese. Il Palazzo e il Giardino Botanico di Balchik, città in cui fu esilitato il poeta Ovidio, o lo splendido capo Kaliakra sono tra le prime mete previste; e poi la costa a sud della città di Nassebar (foto), le caverne di Yula, o il Monastero di Aladja scavato nella roccia. Le attrazioni non mancano in una terra tutta da scoprire.
Una vacanza alla portata di tutti

MAR NERO: È LA NUOVA META GAY - medal3 - Gay.it

A volte il sogni dell’oriente che incontra l’occidente si scontra con le barriere finanziarie: i giovani dei paesi dell’Est sono spesso esclusi per motivi economici dai grandi eventi europei gay e lesbici. In questo caso gli organizzatori sono stati attenti a realizzare offerte adatte a tutti, anche ai ragazzi e alle ragazze di Albania, Macedonia, Romania e Russia con stipendi inferiori ai 450 euro al mese. Prezzi speciali sono previsti per loro, ma anche le tariffe ‘normali’ sono molto basse. Per otto giorni e otto notti, la sistemazione in un hotel a tre stelle con colazione e cena costa solo 376 euro; ed è possibile organizzarsi per stare qualche giorno in più concordando il sovrapprezzo. I voli rainbow organizzati per l’occasione costano 250 euro andata e ritorno, più tasse aereoportuali. Per organizzare il vostro viaggio potete rivolgervi direttamente a Out Travel.
Una Bulgaria gay-friendly

MAR NERO: È LA NUOVA META GAY - beach volley - Gay.it

Nel paese non ci sono leggi che vietino gli atti omosessuali tra adulti consenzienti. E la società è conformata piuttosto al concetto che ognuno fa quello che gli pare. Un annetto fa, inoltre, è stata anche approvata una legge contor la discriminazione che fa riferimento anche all’orientamento sessuale.
Per le iscrizioni degli atleti e altre info: https://tangracup505.info
Per prenotazioni e informazioni turistiche: https://www.outtravel.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
Douglas Carolo e Michele Caglioni arrestati il 29 Febbraio

Cosa non sappiamo di Douglas Carolo e Michele Caglioni, presunti assassini di Andrea Bossi

News - Redazione Milano 1.3.24
discorso-d-odio-politici-europei

Discorso d’odio anti-LGBTQIA+ in crescita nelle aule istituzionali europee: “I diritti umani sono in discussione”

News - Francesca Di Feo 1.3.24
Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24

Continua a leggere

ursula-von-der-layen

L’inquietante silenzio di Von Der Leyen sui temi LGBTQIA+ nell’ultimo State of the Union prima delle Europee 2024

News - Francesca Di Feo 13.9.23
Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: "La nostra società non è pronta" - Marcel Ciolacu - Gay.it

Romania, il premier Ciolacu chiude alle unioni civili: “La nostra società non è pronta”

News - Redazione 24.11.23
L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso - Gay.it

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: “Chiederò spiegazioni a Bruxelles”

News - Redazione 8.1.24
"I gay sono dei perveriti", e la Corte bulgara dà ragione alla cantante Milena Slavova - Milena Slavova - Gay.it

“I gay sono dei perveriti”, e la Corte bulgara dà ragione alla cantante Milena Slavova

News - Redazione 13.10.23
roccella-teoria-del-gender

Il Consiglio d’Europa all’Italia: “Gli attacchi alla comunità LGBTQIA+ sono violazioni dei diritti umani”

News - Federico Boni 19.12.23