L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: “Chiederò spiegazioni a Bruxelles”

Polemiche insensate.

ascolta:
0:00
-
0:00
L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso - Gay.it
Ravenna, manifesti pro diritti lgbtqia+
3 min. di lettura

Lo scorso novembre a Ravenna ha preso forma la campagna “Insieme si può“, a promozione del Centro Antidiscriminazioni LGBTQIA+ cittadino, realizzata da Arcigay con il sostegno di Unar – Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali.

Nei manifesti affissi in città si vedono Maria, madre di un adolescente trans che non sa come supportarlo; Karim, che ha paura di fare coming out con la sua famiglia musulmana perché teme di essere buttato fuori di casa; Fra, una persona trans che prima di intraprendere il percorso di transizione giocava a calcio ed ora ha paura di essere bullizzata dai compagni di squadra; e infine Chiara e Giovanna, che stanno per avere un bambino ma non sanno se il Comune trascriverà il suo certificato di nascita.

Ed è al cospetto di questa innocua immagine che si è scatenata l’eurodeputata leghista Alessandra Basso. Dinanzi a simile campagna, che è stata realizzata grazie anche al Fondo Sociale Europeo (Fse), Basso ha tuonato:

«Diciamo basta a un’Europa che, dopo essersi spesso dimostrata poco rispettosa delle nostre tradizioni, ora lo è di fatto anche delle nostre leggi, sostenendo finanziariamente una campagna di comunicazione, come quella veicolata dai manifesti apparsi a Ravenna, che propongono apertamente un modello che la nostra normativa non consente. In Italia non è consentita la registrazione nell’atto di nascita dei bambini nati da coppie dello stesso sesso. In Italia il ricorso alla maternità surrogata è vietato dall’articolo 12, comma 6, della legge 40/2004 e la Camera ha già votato la proposta di legge che introduce il reato universale per questa pratica. Queste sono le leggi del nostro Paese e l’Ue deve portare loro il dovuto rispetto. Le donne non si noleggiano, i figli non si comprano: questi sono per noi principi inderogabili. Non è accettabile che i soldi dei cittadini europei vengano utilizzati così: io stessa chiederò spiegazioni Bruxelles e inviterò tutte le istituzioni coinvolte a fare chiarezza».

A darne notizia il sito RavennaEDintorni. Da Bruxelles, molto probabilmente, nessuno mai replicherà alla 56enne Basso, eurodeputata dal 2019, membro della Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori, membro della commissione AIDA, Intelligenza Artificiale, e membro sostituto nelle commissioni JURI e DEVE. D’altronde lo stesso Consiglio d’Europa ha pubblicamente criticato l’Italia, sottolineando come “gli attacchi alla comunità LGBTQIA+” siano “violazioni dei diritti umani”, mentre la Commissione UE ha ribadito come sia fondamentale “riconoscere le famiglie arcobaleno in tutta Europa”. Bel Paese compreso.

L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso 1 - Gay.it L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso 2 - Gay.it L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso 4 - Gay.it L’eurodeputata leghista Basso contro i manifesti pro famiglie arcobaleno di Ravenna: "Chiederò spiegazioni a Bruxelles" - Leurodeputata leghista Basso 3 - Gay.it

 

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24
aggressione-foggia-intervista

Foggia, parla Alessandro, vittima dell’aggressione: “Trasformiamo la violenza in sogno” – intervista

News - Francesca Di Feo 21.6.24
@milanopride

Perché il Milano Pride non ha madrine e padrini? Le comunità ebraiche queer ci saranno? Intervista

Lifestyle - Riccardo Conte 24.6.24
I film LGBTQIA+ della settimana 24/30 giugno tra tv generalista e streaming - film queer 2 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 24/30 giugno tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 24.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Fedez annuncia apertura canale OnlyFans

Fedez cede a OnlyFans e apre il suo canale: “Mi consigliano di ripulirmi l’immagine e faccio il contrario”

News - Emanuele Corbo 21.6.24

Leggere fa bene

meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. "I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo" (VIDEO) - Jill Biden - Gay.it

Jill Biden in difesa dei diritti LGBTQIA+. “I repubblicani vogliono che abbiate paura, non glielo permetteremo” (VIDEO)

News - Federico Boni 25.3.24
Justin Trudeau issa la bandiera del Progress Pride davanti al parlamento canadese (VIDEO) - Justin Trudeau - Gay.it

Justin Trudeau issa la bandiera del Progress Pride davanti al parlamento canadese (VIDEO)

News - Redazione 6.6.24
Famiglie Arcobaleno: "Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore" - Augusto Barbera 4 - Gay.it

Famiglie Arcobaleno: “Vergognoso e ormai inspiegabile silenzio ai danni dei nostri figli da parte del legislatore”

News - Redazione 19.3.24
orban ungheria

Come l’Ungheria è diventata illiberale, Orban e l’attacco alla democrazia

News - Lorenzo Ottanelli 1.2.24
Libri omocausto Gay.it

Storie dall’omocausto: cinque libri per saperne di più

Culture - Federico Colombo 24.1.24
idahot-forum-diritti-lgbtqia

L’Unione Europea è dalla nostra parte, ecco l’IDAHOT+ forum per il 17 Maggio

News - Francesca Di Feo 13.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 3.6.24