Mix Milano per la Giornata contro l’Omofobia: stasera Venus con ospite Stuart Milk

Ingresso GRATUITO fino ad esaurimento posti all'ANTEO. Verrà proiettato Venus di Eisha Marjara, film vincitore del Mix 2018, con ospite il nipote di Harvey Milk.

Mix Milano per la Giornata contro l'Omofobia: stasera Venus con ospite Stuart Milk - Venus - Gay.it
2 min. di lettura

Questa sera, giovedì 17 maggio ore 21.30, in occasione della XV Giornata Internazionale contro l’omofobia, la lesbofobia, la bifobia e la transfobia, il Festival MIX Milano di Cinema Gaylesbico e Queer Culture organizza in collaborazione con CIG Arcigay Milano, Commissione Pride e Coordinamento Arcobaleno, una serata evento all’ANTEO Palazzo del Cinema (P.zza XXV aprile, 8), con la presentazione della nuova edizione del festival e la proiezione del film vincitore del Premio Miglior Lungometraggio al Festival MIX Milano 2018, Venus di Eisha Marjara. Ingresso GRATUITO fino ad esaurimento posti.

Ospite speciale della serata, grazie alla collaborazione con il Consolato Americano, sarà Stuart Milk, attivista statunitense per i diritti LGBTQ+ e nipote del leader dei diritti civili Harvey Milk, il politico che divenne la prima persona apertamente gay a essere eletta a una carica pubblica in California. L’evento sarà il preludio alla 33esima edizione che dal 20 al 23 giugno porta a Milano la più importante cinematografia e produzione audiovisiva LGBTQ+ internazionale e nazionale, tra il Piccolo Teatro Strehler e il Piccolo Teatro Studio Melato.

Un nuovo claim “Love Riot”, un nuovo logo virato sul rosso e nero e un significativo restyling del sito annunciano la nuova edizione del Festival Mix Milano diretto da Andrea Ferrari, Debora Guma e Rafael Maniglia, con un occhio di riguardo alla celebrazione dei 50 anni delle Rivolte di Stonewall (28 giugno 1969). Questa sera saranno proiettati in anteprima i trailer di Greta di Armando Praça, filmmaker di punta della nuova onda del cinema queer brasiliano e di Shooting the Mafia, della documentarista inglese Kim Longinotto, intenso ritratto privato e professionale di Letizia Battaglia, due delle opere che andranno a comporre il ricco cartellone del MIX articolato in tre sezioni competitive – Lungometraggi, Documentari e Cortometraggi.

Anche quest’anno tutte le proiezioni saranno a ingresso libero per tutte le amiche e gli amici del MIX che effettueranno il tesseramento all’Associazione Culturale MIX Milano tramite il crowdfunding su Produzioni dal Basso o direttamente durante la quattro giorni di manifestazione al Piccolo Teatro Strehler da giovedì 20 a domenica 23 giugno.

La serata speciale all’Anteo, sarà anche occasione per presentare la mostra fotografica “Milano e 50 anni di movimento LGBTQ+” (www.arcigaymilano.org), in programma dal 14 al 30 giugno presso lo Spazio EX Fornace di via Alzaia Pavese 16; e la Milano Pride (www.milanopride.it) la manifestazione dell’orgoglio delle persone gay, lesbiche, bisessuali, transessuali, asessuali, intersessuali e queer, in programma quest’anno dal 21 al 30 giugno.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Paola e Chiara singolo estivo Festa totale

Paola e Chiara, arriva il singolo “Festa totale”: “Il nostro grido d’amore forte e libero”

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
L'artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché "a scuola diventerebbe gay" (VIDEO) - Bryce Mitchell - Gay.it

L’artista marziale Bryce Mitchell istruirà suo figlio a casa perché “a scuola diventerebbe gay” (VIDEO)

Corpi - Redazione 24.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
Nemo vincitore Eurovision 2024

Nemo dopo l’Eurovision vola alla conquista degli States, ma “The Code” (per ora) non fa il botto

Musica - Emanuele Corbo 20.5.24

I nostri contenuti
sono diversi