A Milano nasce il giardino Harvey Milk

La destra all'attacco: "Dedichiamolo ai 264 papi della storia della Chiesa Cattolica".

harvey milk
2 min. di lettura

Nei mesi scorsi Giulia Pelucchi, presidente Municipio 8 Comune di Milano, e Luca Paladini, portavoce de I sentinelli di Milano, hanno lanciato la proposta di intitolare i giardini di Piazza VI Febbraio, dove c’è già una panchina arcobaleno, all’icona Harvey Milk, storico attivista LGBTQ+ nonché primo componente delle istituzioni statunitensi apertamente gay barbaramente assassinato nel 1976.

Ma il centrodestra ha provato in tutti i modi a fermare la discussione, con 264 emendamenti che hanno proposto la sostituzione del nome di Milk con i nomi di 264 Papi della storia della Chiesa Cattolica (da “Papa Lino” in poi). Una provocazione che la giunta ha bypassato facendo passare la proposta come una delibera che non richiede il voto del consiglio.

Bisognerebbe rendersi conto che rappresentare i cittadini è una cosa serie, che la fede religiosa dovrebbe altrettanto esserlo e che contrapporre dei Papi ad un attivista e politico ucciso per il proprio orientamento sessuale e per le proprie battaglie in tema di diritti civili è davvero fuori luogo“, ha commentato sui social Pelucchi. “Questa intitolazione dovrebbe essere una proposta comune e trasversale e invece la destra, colma di sedicenti cristiani che di cristiano hanno ben poco, continua a non battersi per le persone innocenti che vengono uccise solo in ragione di chi amano e di chi sono. Andiamo avanti e no, non siamo tutti uguali!“.

Questa è la destra a Milano“, ha aggiunto Paladini dei Sentinelli. “Mettere in contrapposizione strumentale un uomo coraggioso che si è battuto per i diritti civili e la religione. Proposta ritirata e mandata in Giunta. In questa città ci sarà il giardino Harvey Milk. Meno male che ha vinto Giulia. Meno male che ha vinto il centrosinistra“.

Luca Bianchi di Fratelli d’Italia, ideatore dell’imboscata in municipio con i 264 emendamenti, ha attaccato “la Sinistra del Municipio 8“, perché a suo dire il suo unico interesse “è togliere il crocifisso e intestare un’aiuola ad un attivista statunitense“.  Quella stessa ‘aiuola’ che lui avrebbe voluto intitolare a 264 papi.

A Milano nasce il giardino Harvey Milk - A Milano nasce il giardino Harvey Milk - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Nicolas Maupas e Domenico Cuomo nei ruoli di Simone e Mimmo in "Un professore 2"

Un Professore 3, Alessandro Gassman rivela quando inizieranno le riprese

Serie Tv - Redazione 12.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
Kim Kardashian

Kim Kardashian ha provato lo sperma di salmone (e non è l’unica)

Corpi - Emanuele Corbo 12.7.24
Katy Perry

Katy Perry torna a lavorare con Dr. Luke per l’album “143” dopo le pesanti accuse di abusi. I fan: “Siamo delusi”

Musica - Emanuele Corbo 11.7.24
Arcobaleno Busca B&B discriminazione omofobia

“Non accettiamo omosessuali”: Cuneo, coppia gay rifiutata in un B&B, abbiamo telefonato, ecco cosa ci hanno detto

News - Giuliano Federico 10.7.24

Leggere fa bene

Leo Varadkar, il primo storico premier gay d'Irlanda si è dimesso: "Ragioni politiche e personali" - Scaled Image 100 - Gay.it

Leo Varadkar, il primo storico premier gay d’Irlanda si è dimesso: “Ragioni politiche e personali”

News - Redazione 21.3.24
attivista-politica-trans-uccisa-messico

Messico: uccisa a colpi di pistola la politica e attivista trans pronta a candidarsi al Senato

News - Francesca Di Feo 16.1.24
Valentina Gomez, la candidata repubblicana che sui social brucia "libri LGBTQIA+" con un lanciafiamme (VIDEO) - Valentina Gomez - Gay.it

Valentina Gomez, la candidata repubblicana che sui social brucia “libri LGBTQIA+” con un lanciafiamme (VIDEO)

News - Redazione 28.3.24
Arcigay Io Voto Elezioni Europee 2024

Porto 8 persone a votare contro i fascisti e poi vado a bere, la campagna di Arcigay è virale

News - Mandalina Di Biase 6.6.24
Careggi Transgender Triptorelina affermazione di genere Gasparri

Triptorelina, la malafede ideologica del governo italiano che fa propaganda sulla vita delle persone: anticipati i risultati dell’ispezione al Careggi di Firenze, ma qualcosa non quadra

Corpi - Francesca Di Feo 8.4.24
Vannacci: "L'omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte" - Vannacci - Gay.it

Vannacci: “L’omofobia è una malattia psichiatrica e io le visite mediche le ho passate sempre tutte”

News - Redazione 23.5.24
Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: "Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico "a ciascuno si dia il suo"" - Marco Tarquinio - Gay.it

Europee 2024, il Pd e Tarquinio. Lui insiste: “Il DDL Zan non mi piace, sulle unioni civili dico “a ciascuno si dia il suo””

News - Federico Boni 5.4.24
milano-transfobia-consiglio-comunale

Milano, transfobia in Consiglio Comunale da parte del consigliere Lega Samuele Piscina – LINGUAGGIO FORTE

News - Francesca Di Feo 4.3.24