Madonna sull’arresto di suo figlio Rocco: “Rispettate la nostra privacy”

di

"Si tratta di affari familiari", commenta lapidaria Madonna. Rocco vive a Londra con il padre da vari mesi.

madonna rocco
CONDIVIDI
2 Condivisioni Facebook 2 Twitter Google WhatsApp
5392 0

Madonna ha commentato con un comunicato stampa l’arresto di suo figlio, Rocco Ritchie.

Lo amo molto e farò tutto il possibile per dargli il sostegno di cui ha bisogno; chiedo che si rispetti la nostra privacy in questo momento“. Così commenta la popstar dopo che è stato reso noto il fermo del figlio per possesso di cannabis.

Il fatto risale a circa due mesi fa: Rocco era stato fermato dalla polizia previa segnalazione di vicini di casa nei pressi di Camden insieme ad altri ragazzi e, dopo essere stato sorpreso a fumare uno spinello, è stato perquisito: era emerso che aveva addosso piccole dosi di marijuana.

Il ragazzo vive da alcuni mesi col padre, il regista Guy Ritchie, a Londra: dopo i tentativi di riportarlo, attraverso l’intervento di un giudice, in America, Madonna si era rassegnata alla volontà di Rocco di rimanere in Europa.

Madonna aggiunge che si tratta di “affari familiari” e chiede quindi alla stampa di non intervenire oltre nella vicenda.

Tutti gli articoli su:
Personaggi:

Commenta l'articolo...