VENERGIF #01 – Come sopravvivere al venerdì

Tutti pensano che il Lunedì sia il giorno più pesante della settimana ma non è vero. Il giorno da temere è il venerdì!

VENERGIF #01 - Come sopravvivere al venerdì - cover venergif - Gay.it
3 min. di lettura

Tutti pensano che il lunedì sia il giorno più pesante della settimana ma non è vero.

Il venerdì, il giorno che ti separa dal weekend è quello veramente da temere, si insinua addirittura in altri giorni e ti confonde. A nessuno capita di dire “Ah, che tristezza, ero convinto fosse martedì”, ma almeno 2 volte a settimana ogni persona normale vive momenti di sconforto credendo sia venerdì quando invece, inesorabilmente, non lo è.

Ecco come sopravvivere al venerdì.

01 – ore 10,00 verso il lavoro, ovviamente in ritardo, ogni minuto di ritardo è un minuto in meno che vi separa dal weekend.
01_Sveglia

02 – Il segreto per far passare la giornata è metterci impegno e non risparmiarsi mai
02_Lavoro

03 – ore 13.00 un pranzo veloce e leggero
03_PranzoVeloce

04 – Per essere energici e scattanti e affrontare il pomeriggio con la dovuta verve
04_Lavoro

05 – ore 18.00 di corsa in palestra
05_Dicorsa_In_Palestra

06 – …sperando arrivi anche l’istruttore
06_Palestra

06a – o come nel mio caso evitate la palestra e concedetevi un minuto per riprendervi
06A_Palestra2

07 – ore 22.00 Che venerdì è senza il cinema?
07_Cinema

08  – …magari selezionate l’accompagnatore
08_Cinema2

09 –  non si sa mai come può finire!
09_Setuttovabene

09a – nel mio caso generalmente invece si sa
10_Alcool

10 – Ma comunque, amici come prima!
11_alla_prossima

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rainbow Map 2024, l'Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT - rainbowmap - Gay.it

Rainbow Map 2024, l’Italia crolla al 36° posto su 49 Paesi per uguaglianza e tutela delle persone LGBT

News - Federico Boni 15.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano) - 1000056146 01 - Gay.it

HUGO™ 2: recensione dei due nuovi massaggiatori prostatici della LELO (che gli uomini sposati amano)

Corpi - Gio Arcuri 29.1.24
Sara Drago

Sara Drago: “La realtà è piena di diversità, sarebbe bellissimo interpretare un uomo” – intervista

Cinema - Luca Diana 11.5.24
Il masturbatore nella versione standard LELO F1S V3

Recensione di LELO F1S™ V3: il masturbatore per persone pene-dotate che usa le onde sonore e l’intelligenza artificiale

Corpi - Gio Arcuri 10.4.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24

Continua a leggere

Intelligenza artificiale e comunit lgbtiqa

Intelligenza artificiale e impatto su comunità LGBTQIA+ e gruppi marginalizzati

Culture - Francesca Di Feo 22.12.23
chat gay gratis italiana

Chat per incontri gay: le 7 migliori app del 2024

Lifestyle - Redazione 5.1.24