La Zurigo gay-friendly ti aspetta: i principali eventi 2019 da non perdere

Una serie incredibile di eventi LGBTQ rendono la città Svizzera una delle mete europee da non perdere nel 2019.

Zurigo si sta confermando sempre più come una meta “friendly” da tenere assolutamente presente per la comunità LGBTQ+ italiana. Facilmente raggiungibile dall’Italia anche solo per un week end, la città Svizzera non smette di sorprendere rispetto alla presunta “freddezza”, con un temperamento che non ha nulla di invidiare (anzi) a mete “latine” o mediterranee, quantomeno dal punto di vista gay.

Lo si nota da tutti i party ed eventi dedicati alla comunità LGBT, che attira annualmente centinaia di migliaia di persone, sia locali che straniere. Ma anche manifestazioni, eventi culturali ad hoc, locali, intere location riservate: Zurigo tiene molto alla sua comunità, e come supportarla se non promuovendo i vari eventi nel corso di tutto l’anno?

Dai primi anni del 2000, la Zurigo gay-friendly fa sentire la comunità LGBT parte integrante della società. Ad esempio, uno degli eventi più conosciuti è il Warm Mai (Maggio caldo). Un evento culturale dedicato ai membri della comunità gay e lesbica. Dal 2009, è un evento fisso il Zurich Pride Festival, che colorerà di rainbow la città per 3 giorni, con tantissimi eventi, concerti e naturalmente la grande parata lungo le vie principali. Ma vediamo i principali appuntamenti 2019.

Zurigo: guida eventi Gay 2019

White Party: le più belle feste LGBTQ by Angels

26-27-28 Aprile: Angel Events è una crew che dal 1994 porta in Svizzera migliaia di persone per 4 eventi annuali. Come suggeriscono gli organizzatori  il White Party è “un ragazzo oramai maturo ma nel pieno della bellezza, dell’energia, della voglia di divertirsi e di ballare”. White Party è da sempre un evento visivamente emozionantissimo e curato, con light design tra i migliori al mondo. Quest’anno la partecipazione della vocalist Maya Simantov (voce delle super hist dance “Everybody Needs a Man” e “Alone“) e Yinon Yahel, Tony Moran, Micky Friedman alla consolle,  prefigurano una delle migliori line up d’Europa. E naturalmente ci saranno anche fantastici show-act dei giovani e belli Angels Dancers.

Ti suggeriamo anche  Aprile a Zurigo: se chiedi la Luna l'avrai

Cinema LGBTQ a Zurigo: Pink Apple

Credits: Elizabeth Real

Dal 30 aprile al 9 maggio 2019. E’ un festival cinematografico che propone cortometraggi e lungometraggi a tematica gay e lesbica. Un evento amato non solo dalle persone LGBT, ma da tutta la città. Difatti, gli incontri registrano sempre il sold out, premiandolo come il più importante festival LGBT della Svizzera. La Pink Apple conta più i 100 eventi, con 30 pellicole da registi provenienti da tutto il mondo. Dopo concerti, mostre, dibattiti sul cinema, il festival si conclude con le premiazioni al cortometraggio e al lungometraggio che più hanno colpito il pubblico.

Zurich Pride Festival

14-15 Giugno 2019.Gli abitanti di Zurigo aspettano in particolare con ansia questo week end. La città dal 1994 organizza in queste due giornate lo Christopher Street Day, una manifestazione contro ogni forma di discriminazione e a favore dei diritti civili. Dopo aver ospitato l’Europride nel 2009, l’evento ha cambiato nome, diventando lo Zurich Pride Festival. Il prato del Kasernenareal (l’areale della caserma) si trasforma nel punto di ritrovo di tutta la comunità LGBT, ma non solo. Ogni anno conta anche migliaia di cittadini etero, che accorrono alla location per sostenere i diritti delle persone omosessuali. Questi due giorni vengono animati da concerti con artisti nazionali e internazionali.

Street Parade

10 Agosto 2019. Amate la musica tecno? Il 10 agosto non potete mancare a Zurigo, quando la città diventerà la più grande discoteca al mondo. La Street Parade chiama a sé migliaia di persone amanti delle musica elettronica, e le strade attorno al lago di Zurigo diventano delle piste da ballo. La più grande festa tecno esistente al mondo, un evento immancabile dell’estate a Zurigo. La Street Parade, dopo il tramonto si trasferisce nei migliori locali della città, continuando a ballare con la musica House, Drum’n’Bass e Dubstep per tutta la notte.

Ti suggeriamo anche  Alla scoperta di Salonicco, una città gay-friendly di arte e cultura

Boyahkasha: Drag Queen e diritti LGBTQ

31 Luglio 2019. I più popolari eventi gay a Zurigo dove ballare e divertirsi con ospiti d’eccezione sono raccolti nel calendario “Boyahkasha”. Tra i più importanti, il 31 luglio di ogni anno si svolge lo Hiveahkasha allo Hive, che vede tra gli ospiti i protagonisti di RuPaul’s Drag Race e diversi concerti, tra cui quello di Conchita Wurst. La serie di eventi Boyahkasha si impegna anche a livello politico e sociale per la difesa dei diritti LGBT.

Zurigo: altri party gay & lesbian

Anche Offstrem organizza una decina di feste, in date e luoghi sempre diversi, sia a Zurigo che in altre città della Svizzera. Organizzati nei locali più grandi e celebri, gli eventi di Offstream mirano ad accogliere tutti, indistintamente dal genere. Il costo d’entrata al locale viene sempre utilizzato per l’organizzazione di eventi a favore della comunità LGBT.

Quattro volte l’anno, Tanzleila è il party dedicato esclusivamente a un pubblico femminile. Non solo discoteche, ma anche eventi legati alla musica, alla cultura e ad epoche di ogni genere. E’ il party femminile più antico di Zurigo, con feste non commerciali e con lo scopo di donare il ricavato ad associazioni femminili.

E-bike tour

Vuoi visitare la città percorrendo le piste ciclabili? L’E-Bike tour è quello che fa per te! Ogni sabato e domenica, da maggio a settembre, potrai scoprire la città con un percorso guidato di 17 chilometri, ammirando i quartieri della città, passando vicino ai capannoni industriali ora trasformati in gallerie d’arte o negozi enogastronomici, salite senza difficoltà grazie alla pedalata assistita, corse lungo le rive del lago, toccando i punti più belli. Zurigo è una città fatta per i ciclisti, come testimoniano le infinite di piste ciclabili che si trovano praticamente ovunque.

Ti suggeriamo anche  Bangkok: sacro, modernità e tolleranza. Ecco la magica capitale thailandese

Black Party

Organizzata a novembre, non ci sono ancora le date ufficiale di questo fantastico party LGBT, che durerà un intero week-end. Come il White Party, anche questo è organizzato dall’etichetta Angels, che porterà i suoi Angels Dancers ad animare la serata. C’è solo una regola da rispettare, il dress code: solo abiti di colore nero.

Natale 2019 a Zurigo

A Natale, Zurigo diventa una città magica, teatro di una fiaba. Con i mercatini di Natale, i concerti dell’Avvento, e gli spettacoli, potrai respirare l’atmosfera natalizia, tornando bambino. Nell’aria si sparge un profumo di vin brulè e cannella, i caffè zurighesi sono il posto giusto per una calda pausa con un dolce e un cappuccino, prima di tornare tra le bancarelle, le boutique di alta moda e i grandi magazzini storici della città. L’evento da non perdere è da segnare in agenda: il 22 novembre alle 18.00. Verranno accese le luminarie della Bahnhofstrasse, e potrete passare la serata a fare shopping fino alle 22.00.