I Backstreet Boys compiono 20 anni e tornano insieme

di

Un album e un tour in previsione del ventesimo anniversario. Ma anche una stella sulla Walk of Fame di Hollywood. E questa volta c'è anche Kevin Richardson.

2186 0

In occasione del ventesimo anniversario della formazione della band, i Backstreet Boys tornano insieme e questa volta, a riunirsi al gruppo, ci sarà anche  Kevin Richardson. A lanciare le iniziative per l’anniversario, dunque, che si celebra ad aprile del prossimo anno, ci saranno tutti: Nick Carter, Howie Dorough, Brian Littrell, AJ McLean e, appunto, Kevin Richardson.

La prima apparizione della ormai ex boy band sarà a Good Morning America il prossimo 31 agosto con un concerto gratuito a Central Park nell’ambito della rassegna "Summer Concert Series".

"Avere Kevin di nuovo nel gruppo – ha commentato Brian Littrell – aggiunge una magia speciale in più al nostro gruppo. Siamo felicissimi di riaverlo con noi ed è un ottimo modo per ripresentarci ai nostri fan". "Essere tornato con i miei fratelli è una splendida sensazione – ha aggiunto Kevin Richardson -. Amo questi ragazzi. Ne abbiamo fatte tante insieme. C’è una certa chimica fra noi… un legame che ci sarà per sempre".

Insieme all’uscita del loro nuovo album, i Backstreet Boys sono stati celebrati con una stella sulla leggendaria Walk of Fame di Hollywood, a Los Angeles, in California.

In vent’anni di carriera, la boy band ha venduto circa 130 milioni di album in tutto il mondo.

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...