BigMama inarrestabile diventa conduttrice per il Concertone del Primo Maggio

Per la rapper si tratta di un ritorno. Era già salita sul palco della manifestazione nel 2022 come performer.

ascolta:
0:00
-
0:00
BigMama Concertone Primo Maggio 2024
BigMama torna al Concertone del Primo Maggio
2 min. di lettura

Il 2024 non finisce di regalare soddisfazioni a BigMama. L’artista campana sarà infatti tra i conduttori del Concertone del Primo Maggio, che quest’anno si terrà al Circo Massimo di Roma e non più in piazza San Giovanni in Laterano. Alla voce de La rabbia non ti basta spetterà il compito di presentare la prima parte della maratona per poi passare il testimone a Noemi ed Ermal Meta. Non solo: apparirà anche in un’anteprima live su RaiPlay il cui inizio è fissato per le 13:15.

BigMama ha già calcato il palco del Concertone. Era il 2022, e davanti a 300mila partecipanti aveva ricordato a gran voce, durante la sua performance: “Mi gridavano ‘cicciona’, ora guardate quanto sono fi*a! Mai parlare male di qualcuno, poi magari te lo ritrovi che canta… sul palco del Concertone”. Una bella rivincita su quanti, negli anni, non le avevano reso la vita facile con comportamenti da bulli.

Questa volta Marianna Mammone torna alla manifestazione che coniuga musica e impegno sociale forte della visibilità ottenuta grazie all’ultimo Festival di Sanremo che l’ha fatta conoscere al grande pubblico. Da pochi giorni, inoltre, è in radio il nuovo singolo estratto dall’ultimo album Sangue. Si tratta di Cento occhi, brano che affronta il tema del catcalling, fenomeno di cui è stata vittima in prima persona.

Se all’interno della comunità queer in tanti speravano di vederla nelle vesti di madrina al prossimo Roma Pride, ruolo che invece sarà rivestito da Annalisa, BigMama non smette di veicolare in numerosi contesti il proprio messaggio di libertà. Lo scorso febbraio è intervenuta all’Onu per parlare di body shaming e bullismo, mentre il 19 aprile sarà ospite della prima edizione di “Giffoni Shock”, il festival che dal 16 al 20 aprile animerà la Multimedia Valley di Giffoni Valle Piana. Cinque giorni che hanno l’obiettivo di liberarsi dagli stereotipi che affliggono i giovani della nuova generazione ed esplorare nuovi territori di discussione e visioni più complesse.

La rapper è attesa venerdì 19 aprile nella giornata in cui il filo conduttore sarà: “Non è vero che ci piacciono gli altri”. Un’affermazione volutamente irriverente che nasconde una verità più profonda: l’identità umana è composta di frammenti in continua evoluzione, non è un blocco monolitico e la nostra unicità risiede proprio nelle nostre differenze. “Non è vero che ci piacciono gli altri” è un invito a guardare oltre le superficiali distinzioni e a riconoscere la complessità delle relazioni umane. Ci piacciono gli altri non perché sono simili a noi, ma proprio perché sono diversi e ci offrono una prospettiva differente, una nuova luce con cui guardare il mondo.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Andrew Scott per Quinn (2024)

Andrew Scott presta la voce ad un’app di racconti erotici

Culture - Redazione Milano 16.5.24
queer palm, festival di cannes, i vincitori

Festival di Cannes. Tutti i film vincitori della Queer Palm dal 2010 ad oggi

Cinema - Gio Arcuri 17.5.24
Nemo The Code significato e come è nata

Nemo, il magnifico testo non binario di “The Code” è nato così: ecco cosa racconta davvero

Musica - Mandalina Di Biase 13.5.24
Sergio Mattarella 17 maggio giornata internazionale contro omofobia transfobia bifobia

17 maggio, Mattarella contro l’omobitransfobia: “Non è possibile accettare di rassegnarsi alla brutalità”

News - Redazione 17.5.24
Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm - Block Pass - Gay.it

Cannes 2024, ecco i 17 film LGBTQIA+ in corsa per la Queer Palm

Cinema - Federico Boni 17.5.24
Sethu, è uscito il suo primo album "Tutti i colori del buio"

Sethu e i colori del buio: “Canto per tendere una mano a me stesso e agli altri, dopo Sanremo la depressione” – Intervista

Musica - Emanuele Corbo 17.5.24

Leggere fa bene

Michele Bravi attore in Finalmente l'Alba: "Un estroverso tra personaggi famelici, al limite del cannibalismo" - Michele Bravi Finalmente lalba - Gay.it

Michele Bravi attore in Finalmente l’Alba: “Un estroverso tra personaggi famelici, al limite del cannibalismo”

Cinema - Redazione 22.2.24
La storia tra Marco Mengoni e Mahmood (nero per le cartacce sul palco) - Marco Mengoni Mahmood fidanzati Gay.it - Gay.it

La storia tra Marco Mengoni e Mahmood (nero per le cartacce sul palco)

Musica - Mandalina Di Biase 8.2.24
Marco Mengoni per un noto brand di gioielli

Marco Mengoni è un gioiello, ma la verità è che tutti guardano un’altra cosa

Musica - Emanuele Corbo 10.4.24
Mahmood Sanremo 2024 Tuta Gold - Prove Orchestra Rai

Sanremo 2024: Mahmood, la “tuta gold” e il sangue sulla carta

Musica - Mandalina Di Biase 11.1.24
Mahmood insulti social su TikTok

Mahmood, insulti razzisti su TikTok: “si è sbiancato”

Musica - Redazione Milano 20.1.24
BigMama e fidanzata Maria Ludovica Lazzerini

Sanremo 2024, BigMama “bellissimo leggere il nome della mia ragazza accanto al mio”

Musica - Redazione Milano 6.2.24
BigMama Sangue Sono fiera della mia queerness

BigMama “Sono fiera della mia queerness, è un punto fondamentale della mia vita” – VIDEO

Musica - Mandalina Di Biase 8.3.24
Palm Royale, Ricky Martin: "Sono quasi nudo nella serie, indosso ogni tipo di slip" - Ricky Martin1 - Gay.it

Palm Royale, Ricky Martin: “Sono quasi nudo nella serie, indosso ogni tipo di slip”

Serie Tv - Redazione 20.3.24