16 marzo, ecco il nuovo singolo di Achille Lauro – audio

Ascoltate il nuovo brano di Achille Lauro, lettera d'amore scritta di getto in pieno isolamento da Covid-19.

16 marzo, ecco il nuovo singolo di Achille Lauro - audio - Achille Lauro - Gay.it
2 min. di lettura

È diventato realtà il ritorno in radio di Achille Lauro, fuori ovunque con 16 marzo, brano scritto in isolamento, poco più di due settimane fa, e ora pronto a lanciare una nuova fase nella carriera del cantante romano. Intervistato da LaRepubblica, Lauro, che ha ufficialmente lasciato la Sony Music Entertainment Italy Spa dopo la nomina a direttore creativo di Elektra Records/Warner Music Italy, ne ha così parlato.

È l’upgrade di tutto quello che ho fatto finora, un biglietto da visita per il futuro. Ho seguito una visione precisa: un testo per tutti, per una volta senza fare il maniaco della parola, tipo il Vasco di Siamo Soli, una frase che potrebbe dire chiunque, ma detta da lui… 16 marzo è un po’ così, meno poetica, più diretta, come una verità sentita.

Una canzone d’amore, quella scritta di getto da Achille, che potrebbe essere indirizzata a tutti noi: “È uno stato d’animo, una sensazione che tutti hanno provato o proveranno, mi piace il sound del ritornello. Siamo andati a cercare qualcosa di violento rispetto alle canzoni d’amore. Un po’ crazy, come me, finisce in eco, quasi rabbiosa”. “Stare isolato per me non è del tutto una novità, le mie cose sono sempre nate da lunghi periodi di chiusura… di sicuro sta venendo fuori una parte più autentica di me, sono meno influenzato dall’esterno, non ho distrazioni, cerco di ottimizzare al massimo, così quando sarà finita avremo usato al meglio il tempo, e accresciuto noi stessi. Potrebbe essere un cosiglio per tutti“.

Tutto questo in attesa di un nuovo disco, che è in lavorazione da tempo: “Sto lavorando a 40-50 pezzi insieme, ho praticamente tre dischi, non so, deciderò man mano, cambia solo il modo di calendarizzare il tutto. Il fatto è che non saprei neanche dare un’etichetta a quello che sto facendo, per mesi ho accumulato un mare di roba, ero in casa e tutti i giorni facevamo session fino a notte fonda“.

Sembrano passati anni, visto quanto accaduto causa Covid-19 nelle ultime settimane, eppure solo due mesi fa prendeva vita il Festival di Sanremo, travolto dal ciclone Lauro, che proprio all’esordio si ‘spogliò’ dei suoi abiti, facendo la storia dell’Ariston.

Io non pregustavo lo scompiglio, ero lo scompiglio… ma in quel momento l’unica cosa di cui ero preoccupato, dopo aver pianificato per mesi la prima serata, era togliermi il vestito nel momento esatto. Era fondamentale, anche perché avevo un ricordo tremendo: al primo concerto del primo tour importante, avevo preparato un’uscita a sorpresa e sono entrato due minuti prima del dovuto, un trauma, ecco era quello il punto, a Sanremo in quel momento la cosa più importante era fare esattamente quello che avevo pensato, era già tutto nella mia mente, ma se sbagliavo il momento

https://www.instagram.com/p/B9or6_0oMn7/

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

meloni orban

35 ambasciate firmano una dichiarazione che condanna le leggi anti-LGBTQ ungheresi. Assente l’Italia

News - Redazione 21.6.24
Tormentoni Queer estate 2024

Estate 2024, quali sono i tormentoni queer? La playlist di Gay.it

Musica - Luca Diana 4.6.24
Antoine Dupont, il capitano francese di rugby "pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi - Antoine Dupont - Gay.it

Antoine Dupont, il capitano francese di rugby “pronto ad interrompere una partita” per insulti omofobi

Corpi - Redazione 20.6.24
Justin Timberlake Arrestato Ubriaco Gossip Droghe

Justin Timberlake arrestato, guidava ubriaco. Il gossip impazza: “Popper e Truvada nel sangue”. Ma è davvero così?

Musica - Emanuele Corbo 19.6.24
PrEP Universale, l'appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia - PrEP universale – basta barriere - Gay.it

PrEP Universale, l’appello per il superamento delle barriere che in Italia vengono poste all’accesso alla terapia

News - Redazione 20.6.24
Cosa significa Rainbow Washing_

Cos’è il rainbow washing, quali forme assume e come evitarlo

News - Francesca Di Feo 20.6.24

I nostri contenuti
sono diversi

Aspettando Sanremo 2024, le principali canzoni LGBTQIA+ della Storia del Festival - sanremo canzoni lgbt - Gay.it

Aspettando Sanremo 2024, le principali canzoni LGBTQIA+ della Storia del Festival

Musica - Redazione 19.1.24