Ariana Grande protagonista del Manchester Pride 2019

Due anni dopo l'attacco terroristico, Ariana Grande torna a Manchester per prendere parte al principale evento del Pride cittadino.

ariana grande
< 1 min. di lettura

Da poco regina Billboard con la sua ultima fatica discografica, Ariana Grande sarà il volto di punta del Manchester Pride Festival 2019 che diverrà realtà nel weekend del 23/26 agosto, quando l’intera città scenderà in strada per la tradizionale sfilata.

Un appuntamento ormai imperdibile per i gay del Regno Unito, e non solo, con la Grande che tornerà a Manchester due anni dopo l’attacco terroristico della Manchester Arena, che vide purtroppo 22 persone uccise e oltre 250 feriti da un’esplosione suicida. Ariana sarà il nome principale di domenica 25 agosto, affiancata da volti come Years & Years, Bananarama, Becky Hill, Kim Petras, Liverty X, Pixie Lott, Basement Jaxx, Gok Wan, Faithless, Jodie Harsh,, Hercules and Love Affair e Louisa.

Biglietti già in vendita, ovviamente, per un’Ariana sempre più paladina dei diritti LGBT e icona gay.

Ariana Grande protagonista del Manchester Pride 2019 - Ariana Grande 1 - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
iraq-donne-trans (2)

Iraq, la strage silenziosa delle donne trans, uccise dai loro familiari per “onore”

Corpi - Francesca Di Feo 20.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
La Lega presenta una proposta di legge per "vietare l'insegnamento delle teorie gender nelle scuole" - Laura Ravetto - Gay.it

La Lega presenta una proposta di legge per “vietare l’insegnamento delle teorie gender nelle scuole”

News - Redazione 24.5.24
©AFP

Meryl Streep è nessunə e tuttə noi

Cinema - Riccardo Conte 20.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24

Leggere fa bene