Se i gay dicessero le stron*ate che gli etero dicono ai gay [VIDEO]

Ecco cosa accadrebbe se i ruoli fossero invertiti. Un video semplicemente geniale.

“Posso farti una domanda? Quando hai capito che eri etero?”
In un mondo al contrario, probabilmente, le relazioni etero-gay si svolgerebbero così.
Un video geniale da far vedere anche ai nostri amici etero.

Ti è piaciuto il video? Qui trovi la seconda parte
 

Ti suggeriamo anche  Pontida, dietrofront del sindaco: "Parcheggi rosa per tutte"

3 commenti su “Se i gay dicessero le stron*ate che gli etero dicono ai gay [VIDEO]

  1. Buffo come per descrivere un gay si debba necessariamente prendere lo stereotipo della checca isterica, e per fare l’etero una sorta di ameba. Se la smettessimo di ricondurre tutto a stereotipi magari la gente inizierebbe a fregarsene dell’orientamento sessuale di una persona. Fermo restando la libera espressione di sé mi da molto fastidio essere ricondotto ad un omino con la voce stridula e che gesticola. Se siamo noi gay i primi a sottolineare queste stronzate come pretendiamo di essere presi seriamente? Per quello che mi riguarda le persone etero che ho conosciuto non mi hanno mai fatto domande cosi idiote(nonostante magari non abbiano accettato la cosa), se si frequentano degli idioti allora è probabile accada, ma se si frequentano dei pirla evidentemente sarete pirla pure voi, perciò di cosa vi lamentate?

  2. Dove la vedi la checca isterica? Io vedo un ragazzo, non troppo mascolino ne effennimato. Essere uomo non significa essere rozzo e puzzolente. Lo stereotipo lo hai tu. E quello che ho visto io nel video, non sarà accaduto a te. Ma ti assicuro capita molto spesso, e quello domande stupide vengono poste. Persino a ragazzi mascolini di cui non si direbbe mai (se dice di essere gay). E vuoi sapere perchė? Perché la gente ignora molto cose. Non si fa domande ma domanda. C’è ancora molta ignoranza e molto ghetto, non dei gay, ma degli eterosessuali che si sentono minacciati ad uscire con i gay. (Ovviamente non tutti, ma una gran parte). E questo accade in Italia perché ti assicuro come cittadino UK non accade. La propaganda che fanno dei gay in Italia ė ignobile. Ed il gay Paride serve ancora per chiedere i diritti, non solo per far festa, come invece accade in altri paese. Nella vita la cosa più importante ė essere feliciti. Non capisco perché al alcune persone debba essere negata la felicità. Alcuni persone vogliono solo essere sadich ee comandare sulla vita altrui. Dimmi che senso ha?!
    E tu da gay, puoi aver un atteggiamento diverso, può non piacerti il ragazzo effeminato, nessuno ti obbliga ad uscirci insieme (e magari a conoscere una bella persona), ma mascolino od effennimato sempre gay sei. Quindi se non ci aiutiamo tra di noi…

  3. Russian skinhead
    Potrai sentirti “uomo” per quanto riguarda l’atto sessuale. Ma per il resto sei un coglione e le uniche vagine che vedrai son di ragazze coglione e ignoranti come te con la mentalità di merda. Se sei cesso come ragioni allora rimarrai solo a vita perché manco le coglione ti cagheranno.
    Per il resto io le ho sentite fare queste domande, ma ripeto, da gente ignorante (non ai livelli di questa capra di Russian skinhead) (dico capra per non ripeterti coglione all infinito). Specifico che son etero per comunicarvi che non siete soli in questa lotta e che anche se non subisco le vostre ingiustizie son sensibile a questa tematica. Il problema di fondo è l’ignoranza e la chiusura mentale perchè se uno giudica una persona dai gusti sessuali evidentemente non ha un cervello.

Lascia un commento