Cattolici, vecchi e nuovi, in favore delle unioni gay

Il sinodo della Chiesa dei Vecchi Cattolici e il cardinale cattolico di Washington sostengono che sia giusto riconoscere le coppie composte da persone dello stesso sesso.

Cattolici, vecchi e nuovi, in favore delle unioni gay - relazione prete - Gay.it
2 min. di lettura

Europa e America collegati da un ideale ponte che accomuna credenti cristiani cattolici che dissentono su certe rigide posizioni del Vaticano sul tema delle unioni omosessuali. Nel cuore del vecchio continente, ovvero ad Aarau in Svizzera, si è tenuto il sinodo della Chiesa dei Vecchi Cattolici, nel quale è stato deciso che in futuro verranno impartite benedizioni a quelle coppie gay o lesbiche che vivono in un’unione domestica registrata, versione elvetica delle Unioni Civili. La decisione è stata presa a larga maggioranza, con 76 voti favorevoli, 2 contrari e 5 astensioni. Secondo il sinodo dei Vecchi Cattolici queste unioni sono una cosa ben distinta dai matrimoni e non costituiscono una minaccia per questi ultimi, tant’è che per le due cose sono state stabilite celebrazioni formali diverse: per il matrimonio un rito in chiesa o in privato mentre per le unioni registrate una benedizione da impartire durante un servizio religioso. Secondo il rapporto del sinodo è normale che le coppie dello stesso sesso abbiano gli stessi bisogni spirituali di quelle eterosessuali, del resto, spiega il documento, «non si sceglie di diventare omosessuali», lo si è «già sa piccoli o anche da prima della nascita». Sul tema della natura dell’omosessualità si aggiunge che si tratta «di nozioni scientifiche che non erano a disposizione degli autori dei testi biblici e dei testimoni della tradizione cristiana». La Chiesa dei Vecchi Cattolici conta circa 13.000 fedeli nella sola Svizzera e raggruppa quelle comunità cattoliche che si separarono dalla Chiesa Romana intorno al 1870 a seguito del Concilio Vaticano I promosso da Pio IX, nel quale venne introdotto il sino ad allora inesistente dogma dell’Infallibilità papale. I Vecchi Cattolici inoltre non riconoscono neanche le nomine papali per quanto riguarda i vescovi.
Ma non ci sono solo i Vecchi Cattolici a dissentire dalle posizioni della Chiesa di Roma in riguardo alle unioni omosessuali. Il cardinale cattolico Theodore McCarrick dello Stato di Washington, la scorsa settimana durante un intervento alla CNN ha espresso la sua opposizione al “matrimonio gay”, che dovrebbe rimanere solo tra uomo e donna, ma ha anche ammesso che sarebbe accettabile per un governo riconoscere Unioni Civili per gay e lesbiche. Il cardinale ha detto che, sebbene per lui non sia la condizione ideale, i governi devono proteggere i diritti delle coppie dello stesso sesso ad esempio nell’assistenza reciproca e ospedaliera, e che l’Unione Civile proteggerebbe tali diritti. Alla luce di queste posizioni, che contrastano fortemente con quelle dell’«infallibile» Papa attuale, non sorprende dunque apprendere che recentemente il cardinale McCarrick ha presentato le sue dimissioni al Vaticano. Sono state accettate. (RT)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Francesco Panarella

Francesco Panarella e il morbo di Kienbock: “Recitare mi ha salvato la testa”

Culture - Luca Diana 28.2.24
Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni - Aubrey Plaza - Gay.it

Liarmouth, Aubrey Plaza di The White Lotus nel primo film di John Waters dopo 20 anni

Cinema - Redazione 28.2.24
Ghana legge anti LGBTI approvata dal parlamento

Ghana, il parlamento approva la legge anti-LGBTI, il Presidente Akufo-Addo firmerà?

News - Giuliano Federico 28.2.24
Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24
FR*CINEMA

A Roma arriva FR*CINEMA, tra film queer e riappropriazione culturale

Cinema - Redazione Milano 28.2.24

I nostri contenuti
sono diversi

romania-unioni-civili

Romania in ritardo sul riconoscimento delle coppie omo, cresce l’estrema destra: l’allarme dellə attivistə

News - Francesca Di Feo 18.12.23
Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini il 22 dicembre. Il sindaco di Napoli officerà l’unione civile - Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini - Gay.it

Alessandro Cecchi Paone sposa Simone Antolini il 22 dicembre. Il sindaco di Napoli officerà l’unione civile

Culture - Redazione 3.11.23
Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini, sarà Emma Bonino ad unirli civilmente - Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini 2 censored - Gay.it

Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini, sarà Emma Bonino ad unirli civilmente

Culture - Redazione 30.8.23
Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giacomo: "Tu sei la più bella famiglia che io potessi mai desiderare" - VIDEO - Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giuseppe 3 - Gay.it

Ivano Marino festeggia il 1° anniversario con Giacomo: “Tu sei la più bella famiglia che io potessi mai desiderare” – VIDEO

Culture - Redazione 2.10.23
romania-unione-civile-in-italia (1)

Denis e Gianluca, la loro unione sbeffeggiata dalla burocrazia romena: “Ci hanno riso in faccia” – INTERVISTA

News - Francesca Di Feo 9.1.24
eredita berlusconi marta fascina unioni civili

Eredità Berlusconi, con l’unione civile Marta Fascina può restare ad Arcore ma Silvio voleva cancellare la legge Cirinnà

News - Redazione Milano 20.11.23
Suor Angela benedice l'unione civile di Marco e Fabio: "Con tutto il cuore buon viaggio insieme" - suor Angela - Gay.it

Suor Angela benedice l’unione civile di Marco e Fabio: “Con tutto il cuore buon viaggio insieme”

News - Redazione 9.10.23
Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: "Lanciamo un messaggio a tutto il Paese" - Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini 2 1 - Gay.it

Alessandro Cecchi Paone e Simone Antolini uniti civilmente: “Lanciamo un messaggio a tutto il Paese”

Culture - Redazione 29.12.23