Impara il porno direttamente sul set con Lukas Kazan

Un’occasione unica per gli amanti del genere. Aspiranti fotografi e registi potranno imparare i trucchi del mestiere e dirigere l’azione dei bellissimi pornoattori direttamente sul set.

Lukas Kazan apre al pubblico le porte dei suoi set cinematografici per il primo Porno Lab, l’esperienza che svela tutti i trucchi del cinema hard a fotografi e registi emergenti. I partecipanti che prenderanno parte al workshop di fotografia e videofotografia erotica avranno la possibilità di scoprire tutti i segreti sulla produzione di una pellicola hard di successo. Insegnanti d’eccezione saranno il regista e gli attori stessi che guideranno gli "apprendisti" nel corso di fotografia erotica interni/esterni e durante le esercitazioni video in compagnia della guest star Ettore Tosi. Lo scopo del laboratorio è quello di creare un gruppo affiatato che avrà modo di conoscersi e divertirsi durante le cene con il cast e la troupe.

I registi potranno dirigere un primo cortometraggio e partecipare da aiuto-regista nel secondo film. Tutti i lavori, foto e video, verranno pubblicati sul sito ufficiale della Lukas Kazan. La cornice dell’evento, che si prospetta eccitante in tutti i sensi, sarà la bellissima Toscana nei primi giorni di giugno. Il numero dei partecipanti è limitato e va da un minimo di 10 persone ad un massimo di 20, anche senza esperienza. Le fatiche dei partecipanti saranno premiate con il grandioso Wrap party finale durante il quale le future promesse dell’hard potranno salutarsi con la speranza di incontrarsi presto, magari sul set di qualche famosa produzione cinematografica.

Ti suggeriamo anche  “Cary Grant era bisex”: il documentario presentato al Cinema Ritrovato di Bologna