Pakistan: un bellissimo venditore di tè diventa una star grazie a uno scatto rubato

di

Prima di diventare famoso non sapeva nemmeno cosa fossero Instagram e Twitter: lavorava nella bancarella di famiglia, che vive a Islamabad da più di 25 anni.

CONDIVIDI
172 Condivisioni Facebook 172 Twitter Google WhatsApp
9046 1

Arshad Khan, 18 anni, ha visto cambiare la propria vita in poche ore: da venditore di tè a modello e star del web.

Tutto è iniziato grazie ad uno scatto della fotografa Javeria Ali, che ha scovato il giovane dall’incredibile bellezza al bazar della domenica di Islamabad. La foto, di condivisione in condivisione, è diventata virale grazie all’hashtag #ChaiWala (che significa venditore di tè appunto), che in poche ore è schizzato al primo posto tra i trending topic di Twitter.

islamabad_chai_wala

Soli due giorni dopo Fitin.pk, famoso brand di abbigliamento pakistano, ha scritturato il giovane per la campagna del daily menswear online: “Chai wala non è più chai wala…ora è fashion wala!“, recitano gli ads.

_91983802_chaiwalafashion

Intervistato da una tv locale, Khan ha rivelato di aver iniziato al lavorare al bazar solo da pochi mesi: la sua famiglia ha vissuto a Islamabad per oltre 25 anni. Ma la cosa davvero bizzarra è che prima di diventare famoso non sapeva nemmeno cosa fossero Instagram e Twitter.

Un video pubblicato da Jiah Ali (@jiah_ali) in data:

Dopo aver realizzato la campagna Khan è tornato a vendere tè alla bancarella di famiglia: ora però tutti lo fermano e moltissimi media vogliono intervistarlo. Ad un quotidiano pakistano ha detto: “Sono molto felice di essere diventato famoso. I miei amici mi hanno mostrato le foto che stanno girando e sono felice“.

La fotografa, che aveva pubblicato la foto su Instagram la settimana scorsa, non avrebbe mai immaginato di raggiungere tutto questo successo: “Sono rimasta sorpresa quando la foto è diventata virale, per me era solo un normale post! Sono molto felice per lui, se lo merita. È molto carino, spero solo che possa reggere la pressione che in questi giorni sta ricevendo dalle persone“.

 

Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...