Bilal Baig, star di Sort Of, è qui per cambiare la narrazione sulla comunità trans*: «La transizione sta avvenendo intorno a noi»

26 anni, Bilal Baig, è attore queer, musulmanə e originariə dell’Asia Meridionale e vuole usare la sua piattaforma per il cambiamento.

Bilal Baig Gay.it
3 min. di lettura

Qualche anno fa forse non sarebbe ancora stato possibile, ma Bilal Baig sta facendo la storia come primə attrice queer, musulmana e originaria dell’Asia Meridionale ad ottenere il ruolo di protagonista in una serie Canadese e a partecipare anche al suo processo creativo. Bilal è infatti co-creatrice di Sort Of, la nuova serie comedy targata CBC.

Bilal Baig Gay.it
Bilal Baig è qui per cambiare la conversazione attorno alla comunità trans*

Originariə dell’Ontario da genitori Pakistani, Bilal si identifica come trans-feminine e usa i pronomi they/them. Ha iniziato pochi anni fa nel mondo del teatro, in cui ha scritto il suo primo spettacolo, per poi capire che quella era la sua strada. Non solo recitare: il suo obiettivo è creare uno spazio intersezionale nei media in cui le persone queer e multi-etniche possono riconoscersi. «Adoro quando parlo di questo programma con le persone di colore, gay e trans*. C’è un modo particolare in cui entriamo in conversazione un po’ più profonde, e apprezzo molto questa conversazione», ha spiegato.

Bilal Baig Gay.it
Bilal Baig in Sort Of

Bilal ha capito che, esattamente tanto quanto la rappresentazione sullo schermo, è importante che anche dietro le quinte, nella sala degli autori, non ci siano solo persone bianche ed etero. La diversità deve partire innanzitutto da chi ha il compito di creare quella rappresentazione. Così, Bilal si è affiancatə con scrittori queer, asiatici e afro-americani.

«Penso che l’autenticità venga dagli artisti che si costringono ad essere le versioni più oneste di se stessi e dei loro personaggi. Lo apprezzo davvero e penso che sia bellissimo. Non significa che il prodotto esca super pulito, c’è ancora un limite. Ci sono oscurità, dolore e gioia. Sono così collegato alle mie comunità, tutti quelli che conosco sono di colore e trans*, e così ci sono un sacco di conversazioni come “Cosa ci stiamo perdendo?”, “Cosa possiamo fare dopo?”. Quindi, sono tutte queste cose che si uniscono e formano il processo di creazione, ma è fondamentale avere un team che si preoccupa veramente di farlo bene e onestamente».

Bilal Baig Gay.it
Bilal Baig è natə in Ontario da genitori Pakistani

La lotta di Bilal Baig è quella dell’intera comunità transgender e, insieme a far divertire, Sort Of è qui anche per portare avanti la conversazione attorno alla visibilità trans* e all’accesso della comunità ai canali media nuovi e tradizionali. La cultura pop si sta lentamente adattando, ma c’è ancora tanta strada da fare su discriminazione ed esclusione. Su questo, Bilal ha una teoria molto interessante:

«Quando non abbiamo facce attaccate alle identità, è così facile farci del male perché in realtà non occupiamo spazio nella vostra mente e nel vostro cuore. Siamo solo una teoria, siamo numeri e statistiche e non persone con menti pensati e cuori pulsanti»

Bilal Baig Gay.it
Bilal Baig in una scena di Sort Of

Ma Bilal fa anche un passo avanti e arriva a considerare la transizione come qualcosa di universale e che tuttə dovrebbero considerare, perché non una questione meramente di aspetto. Il cambiamento coinvolge tuttə, nessuno rimane statico nelle proprie convinzioni o atteggiamenti per tutta la vita. E così, il suo obiettivo diventa ancora più grande e fondamentale: «La transizione non significa solo cambiare il proprio corpo da una cosa a qualcos’altro, significa anche “Sei diverso da quello che eri cinque minuti fa o ieri?»

«La transizione sta avvenendo intorno a noi. Voglio che la gente usi la parola più frequentemente e comodamente nelle loro conversazioni, e che capisca la bellezza che può nascere quando abbracciamo il cambiamento».

Per avere solo 26, Bilal Baig ha già le idee chiare. Sicuramente ne sentiremo ancora parlare in futuro.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Papa Francesco Dignitas Infinita - Chiesa Cattolica - Vaticano

Papa Francesco e l’attacco ai seminaristi gay, le reazioni della comunità LGBTQIA+ italiana

News - Redazione 28.5.24
Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay - cover insulti - Gay.it

Culattone, checca, finocchio e gli altri: origine e storia degli insulti contro i gay

News - Redazione 28.5.24
triptorelina-famiglie-incatenate-sede-aifa

Triptorelina, le famiglie si incatenano sotto la sede dell’AIFA per protestare il tavolo tecnico e la sua composizione

News - Francesca Di Feo 24.5.24
Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO) - Omar Ayuso e Itzan Escamilla foto cover - Gay.it

Omar Ayuso e Itzan Escamilla di Elite sono una coppia? (FOTO)

Culture - Redazione 27.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24
Stefano De Martino

Stefano De Martino, da ballerino di Amici a volto di punta della nuova Rai

Culture - Luca Diana 27.5.24

I nostri contenuti
sono diversi

Wicked, tutto quello che c'è da sapere sul musical con Cynthia Erivo, Ariana Grande e Jonathan Bailey - Wicked - Gay.it

Wicked, tutto quello che c’è da sapere sul musical con Cynthia Erivo, Ariana Grande e Jonathan Bailey

Cinema - Redazione 13.2.24
James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dell'amato Julio Torres - James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dellamato Julio Torres - Gay.it

James Scully di Fire Island e You festeggia il compleanno dell’amato Julio Torres

Culture - Redazione 13.2.24
Luke Evans ha perso 8 kg in 10 settimane a teatro: "Volete dimagrire? Fate uno spettacolo nel West End" - Luke Evans 1 - Gay.it

Luke Evans ha perso 8 kg in 10 settimane a teatro: “Volete dimagrire? Fate uno spettacolo nel West End”

News - Redazione 29.11.23
Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti - Carriera Alias - Gay.it

Milano, il Comune riconosce la carriera alias ai suoi dipendenti

News - Redazione 27.12.23
Triptorelina - immagine di repertorio

Adolescente trans costretto alla mastectomia perché la triptorelina arriva in ritardo

News - Francesca Di Feo 14.2.24
Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Love Lies Bleeding primo trailer del film queer con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Gay.it

Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder

Cinema - Redazione 20.12.23
Ripley su Netflix, Andrew Scott e la queerness del suo magnetico e inquietante truffatore - Ripley n S1 E4 00 25 51 23 - Gay.it

Ripley su Netflix, Andrew Scott e la queerness del suo magnetico e inquietante truffatore

Serie Tv - Federico Boni 5.4.24
L'attrice transgenere Hunter Schafer e lo sviluppatore di videogiochi Hideo Kojima di Kojima Productions, con cui collabora per il videogioco horror OD realizzato insieme al regista Jordan Peele

Hunter Schafer diventa protagonista del videogioco horror di Jordan Peele e Hideo Kojima

Culture - Matteo Lupetti 12.12.23