Rubriche
Film e Serie Tv di

I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming

Come chiudere marzo sul fronte televisivo? Ve lo diciamo noi!

I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming - film queer 2 - Gay.it
ascolta:
0:00
-
0:00

Lunedì 25 marzo, Anatomia di una Caduta su Mubi

I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming - Anatomia di una caduta 02 c LESFILMSPELLEAS LESFILMSDEPIERRE - Gay.it
 

Sandra è una scrittrice che vive con il marito Samuel e il figlio non vedente Daniel in un remoto chalet di montagna sulle Alpi francesi. Quando Samuel muore in circostanze misteriose, Sandra viene accusata di omicidio e il processo mette a nudo la relazione tumultuosa che aveva con il marito, nonché la sua personalità ambigua. Le cose si complicano quando anche il giovane figlio arriva al banco dei testimoni…

Vincitore della Palma d’oro e del premio Oscar® per la miglior sceneggiatura, l’enigma hitchcockiano di Justine Triet segue una donna sospettata di omicidio (la formidabile Sandra Hüller). Ricca di suspence, introspezione e umorismo nero, questa battaglia tra menti vi terrà sulle spine per due ore.

Martedì 26 marzo, Tuo Simon su Netflix

I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming - tuosimon loca2 - Gay.it

Adattamento cinematografico del romanzo Non so chi sei, ma io sono qui (Simon vs. the Homo Sapiens Agenda) di Becky Albertalli, Tuo, Simon di Greg Berlanti è presto diventato un piccolo cult LGBT, dopo aver incassato 70 milioni di dollari in tutto il mondo e dato vita ad una serie tv.

Protagonista della pellicola il 17enne Simon Spier, adolescente con una vita normale, una famiglia che adora e degli amici straordinari, se non fosse che custodisce un segreto: nessuno sa che è gay. Simon non ha nemmeno il coraggio di dirlo alla famiglia finché non inizia un appassionante scambio di mail con un compagno di scuola che rimane anonimo. Quando il suo segreto rischia di essere rivelato, la vita di Simon diventa un’avventura in cui il sorriso si alterna con la preoccupazione.

Mercoledì 27 marzo, My Policeman su Prime Video

I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming - My Policeman primo trailer del film queer con Harry Styles 2 - Gay.it

Prodotto da Greg Berlanti e da suo marito Robbie Rogers, My Policeman è la storia di un amore considerato proibito. Protagonisti tre ragazzi – il poliziotto Tom (Harry Styles), l’insegnante Marion (Emma Corrin) e il curatore di un museo Patrick (David Dawson) – in viaggio nella Gran Bretagna degli anni ’50. 40 anni dopo, ovvero negli anni ’90, Tom (Linus Roache), Marion (Gina McKee) e Patrick (Rupert Everett) sono ancora in preda al desiderio e al rimpianto, ma ora hanno un’ultima possibilità di riparare i danni del passato.

Giovedì 28 marzo, Felice chi è diverso su RaiPlay

I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming - Felice chi e Diverso - Gay.it

Un viaggio in Italia nel mondo dell’omosessualità tra testimonianze, ricordi, esperienze di vita di persone che hanno vissuto gli anni repressivi del fascismo e del secondo dopoguerra. Le voci dei protagonisti sono messe a confronto con le immagini, spesso denigratorie e volgari, prodotte dai mezzi di comunicazione dell’epoca e rintracciate nei cinegiornali, nella stampa nazionale, nei programmi televisivi e nel cinema.

Bellissimo documentario del 2014 firmato Gianni Amelio.

Venerdì 29 marzo, Animali fantastici: I crimini di Grindelwald su Italia 1 – ore 21:20

I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming - Dumbledore and Grindelwald 2 - Gay.it

Nuovamente diretto da David Yates, Animali fantastici: I crimini di Grindelwald vede il ritorno di Albus Silente, qui nella sua versione ‘giovane’ interpretato dal sempre fascinoso Jude Law. Rowling, donna più ricca del Regno Unito, ha sempre rimarcato l’omosessualità del preside di Hogwarts, in Animali Fantastici 2 per la prima volta inizialmente ‘trattata’. Merito, si fa per dire, del criminale Gellert Grindelwald, interpretato da Johnny Depp, dittatoriale villain che ambisce a governare anche il mondo degli umani. La relazione tra i due, come si capisce sin dai primi minuti, va oltre la semplice ‘amicizia’, negli anni tramutatasi in altro. Silente non può uccidere Grindelwald e Grindelwald non può uccidere Silente, per via di un ‘patto di sangue’ fatto in giovane età, ma in almeno due scene in arrivo dal passato Yates e la Rowling fanno chiaramente capire che tra i due c’è stata una vera storia d’amore. Gli occhi di Law, quando parla di Depp, rispecchiano un certo tipo di sentimento, diventato timore, per non dire odio, nel corso del tempo.

La storia d’amore sarà poi confermata ed esplicitata in Animali fantastici 3, con Mads Mikkelsen in sostituzione di Johnny Depp.

Sabato 30 marzo, Ti Guardo su Prime Video

I film LGBTQIA+ della settimana 25/31 marzo tra tv generalista e streaming - Ti Guardo - Gay.it

 

Armando, uomo facoltoso di mezza età, attira dei ragazzi a casa sua con il denaro. Non vuole toccarli, solo guardare da una certa distanza. Il suo primo incontro con il teppista Elder è violento, ma questo non scoraggia la sua attrazione nei confronti dell’affascinante giovane.

Primo film sudamericano a vincere il Leone d’oro alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, nel 2015, con Lorenzo Vigas in trionfo al debutto.

Domenica 31 marzo, Mean Girls su Paramount+

mean girls
 

Mean Girls, cult LGBT da 20 anni a questa parte, è scritto da Tina Fey e interpretato da Lindsay Lohan, Rachel McAdams e Amanda Seyfried. con Mark S. Waters alla regia.

Cady Heron si è trasferita da poco, dall’Africa, in una cittadina nei pressi di Chicago. Ben presto si rende conto di quanto sia dura la vita sociale per un’adolescente al liceo di North Shore e le cose si complicano ulteriormente quando si innamora di Aaron Samuels, l’ex fidanzato della ragazza più popolare della scuola, Regina George, detta anche l’Ape Regina. Tra le due ragazze inizia una sfida all’ultimo sangue che coinvolgerà tutti gli alunni del liceo…

Questa la trama dell’iconica pellicola, che ha visto negli anni Jonathan Bennett e Daniel Franzese fare ufficialmente coming out e andare incontro ad un’acclamata versione musical a Broadway, da poco splendidamente adattata per il grande schermo dalla stessa Tina Fey.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Chi era Goliarda Sapienza? - Matteo B Bianchi9 - Gay.it

Chi era Goliarda Sapienza?

Culture - Federico Colombo 10.7.24
Mahmood Ra Ta Ta

Mahmood vola a Orosei e balla con i cugini il nuovo singolo “Ra Ta Ta” – video

Musica - Luca Diana 15.7.24
Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: "Per guardare al futuro insieme a lei" - Laika e Michela Murgia - Gay.it

Intervista a Laika, autrice del gigantesco murale dedicato a Michela Murgia: “Per guardare al futuro insieme a lei”

Culture - Federico Boni 11.7.24
Chi è Danny Ramirez, che interpreterà l'amante di Joaquin Phoenix nel nuovo film queer di Todd Haynes - Danny Ramirez - Gay.it

Chi è Danny Ramirez, che interpreterà l’amante di Joaquin Phoenix nel nuovo film queer di Todd Haynes

Cinema - Redazione 15.7.24
Shannen Doherty Addio

Addio Shannen Doherty, sempre al fianco dei fragili, in bilico tra forza e vulnerabilità

Serie Tv - Mandalina Di Biase 15.7.24
L'Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite? - taylor - Gay.it

L’Eras Tour di Taylor Swift è una bellissima illusione: non la capite?

Musica - Riccardo Conte 15.7.24

Leggere fa bene

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: "Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione" (VIDEO) - Luciana Littizzetto e Maria De Filippi - Gay.it

Luciana Littizzetto e la lettera a Maurizio Costanzo: “Grazie per aver parlato di diritti LGBT, per aver abbassato il provincialismo bigotto della nostra nazione” (VIDEO)

Culture - Federico Boni 21.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 18 marzo/24 marzo tra tv generalista e streaming - film queer 1 - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 18 marzo/24 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 18.3.24
The People's Joker (2024)

Joker transgender è reale! Guarda il trailer della rivoluzionaria parodia di Vera Drew, VIDEO

Cinema - Redazione Milano 7.3.24
Sanremo 2025, parla Carlo Conti: "Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival" - Carlo Conti - Gay.it

Sanremo 2025, parla Carlo Conti: “Meno canzoni, separati big e nuove proposte. Torna il Dopofestival”

Culture - Redazione 13.6.24
Simona Branchetti, Pomeriggio Cinque News

Simona Branchetti, chi è la giornalista sulla bocca di tuttə?

Culture - Luca Diana 18.6.24
Arriva Matrix 5, sarà il primo film della saga senza Lana e/o Lilly Wachowski alla regia - MATRIX RESURRECTIONS 1 MX4 TRLR 0002 High Res JPEG - Gay.it

Arriva Matrix 5, sarà il primo film della saga senza Lana e/o Lilly Wachowski alla regia

News - Redazione 4.4.24
I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming - Film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 4 marzo/10 marzo tra tv generalista e streaming

Culture - Federico Boni 4.3.24
Cannes 2024, tutti i film in Concorso. Ci sono Sorrentino e Lanthimos, niente Guadagnino - Limonov Ben Whishaw - Gay.it

Cannes 2024, tutti i film in Concorso. Ci sono Sorrentino e Lanthimos, niente Guadagnino

Cinema - Federico Boni 11.4.24