Hong Kong: questi due leoni stanno facendo infuriare i bigotti

di

I gruppi anti-LGBT non l'hanno presa affatto bene e hanno definito l'operazione un assalto ai "valori della famiglia".

CONDIVIDI
324 Condivisioni Facebook 324 Twitter Google WhatsApp
12946 2

Una coppia di leoni dipinti a strisce arcobaleno sta causando indignazione e polemiche tra i bigotti di Hong Kong. I due animali sono stati collocati davanti agli uffici della HSBC come parte del loro progetto Celebrate Pride, Celebrate Unity.

I gruppi anti-LGBT non l’hanno presa affatto bene e hanno definito l’operazione un assalto ai “valori della famiglia”. Nella petizione proposta da Roger Wong, un importante attivista anti-LGBT, si dice che le statue stanno “urtando i sentimenti di molte persone di Hong Kong e stanno calpestando i valori della famiglia” e perciò andrebbero rimosse. La petizione sostiene anche che i colori dell’arcobaleno, destinati a rappresentare la comunità LGBT, rendono “poco maschili” i leoni e li privano di “tutta la forza e la resistenza originaria”.

 

rainbow-lion

L’azienda HSBC ha respinto la petizione, dicendo: “Avere una forza lavoro che riflette la diversità dei nostri milioni di clienti a Hong Kong, e che si basa su una vasta gamma di punti di vista ci rende in grado di servire meglio l’intera comunità”.

Billy Leung dell’organizzazione Pink Alliance ha detto all’Hong Kong Free Press che la città deve migliorare il suo rapporto con i diritti LGBT se vuole iniziare ad attrarre talenti e rimanere economicamente competitiva. “I nostri vicini asiatici – come Giappone, Taiwan e anche il Vietnam – stanno prendendo in considerazione non solo il fatto di vietare la discriminazione, ma stanno iniziando anche a offrire vantaggi alle coppie dello stesso sesso”, ha detto Leung.

 

0_500_750_0_100_campaign-asia-content-20161205023543-img_0004t

 

Leggi   Amnesty, il report sui discorsi d'odio in campagna elettorale: quanta omofobia?
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...