Prato: Anna Oxa all’Oca Fioca

di

Mercoledì primo maggio, cena e concerto della cantante protagonista accanto a Panariello di "Torno Sabato".

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


Inossidabile sophisticated lady della nostra scena musicale italiana, Anna Oxa è in concerto mercoledì 1 maggio all’Oca Fioca di Prato (Via Traversa del Beccarello – Prato, uscita autostrada Prato est, tel. 0574 514059 – cena + concerto: 100 euro – concerto 25 euro – prevendite Box Office – info 055 210804), per inaugurare il tour che con una lunga serie di tappe attraverso la penisola la vedranno impegnata per tutta l’estate.

Dopo una intensa stagione invernale che l’ha vista sui nostri teleschermi ogni sabato sera nello show di Giorgio Panariello "Torno Sabato", Anna Oxa sembra sempre più determinata a proseguire la sua lunga e ricca carriera di artista rimettendosi continuamente in gioco, suggerendo, come nella frase tratta dal singolo omonimo del precedente album “L’eterno movimento”, che “la vita è una ricerca e non è mai la stessa”.

E’ quello che accade con il suo ultimo lavoro discografico, “Collezione”, che racchiude i momenti migliori della sua carriera. L’album, che inizia con il nuovo brano “La panchina e il New York Times” (scritto per Anna da Bigazzi e Falagiani, e pubblicato sull’onda emozionale dei fatti dell’11 settembre) entra con forza in quella visione di “eterno movimento” che Anna vive in questa nuova e ulteriore fase del suo percorso artistico. Libera e divertita di ricantare il suo passato più remoto come aveva già fatto con Un’emozione da poco nell’ultimo L’eterno movimento (brano che viene qui riproposto insieme ad altri brani di questo album come Io sarò con te, L’immenso e il suo contrario) e come fa di nuovo in questo disco con Pagliaccio azzurro (la cover di Bob Seger del 1979) e Fatelo con me, brano mai più ristampato in compact disc, entrambi nelle versioni live dell’ultima tournée. Completano i 12 brani di “Collezione”, Tutti i brividi del mondo, Spot, la vittoria sanremese del 1999 Senza pietà , Storie e il super hit di due anni fa Camminando camminando senza Chayanne, ovvero in versione solo Oxa.

CONTINUA A LEGGERE...

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...