Thailandia: ‘Mr Condom’ vuole castrare guardia

di

Il più famoso attivista thailandese anti-Aids, ha minacciato di castrare una guardia di sicurezza che si rifiutava di rilasciare il pass per entrare nella sala dove è in...

BANGKOK – ‘Mr Condom’, il più famoso attivista thailandese per la campagna anti-Aids, ha minacciato di castrare una zelante guardia di sicurezza che si rifiutava di rilasciare il pass per entrare nella sala dove è in corso la 15ma conferenza mondiale sull’Aids di Bangkok. Bloccato all’entrata da una guardia che gli chiesto se era in possesso dell’accredito per la stampa, Meechai Viravaidya, ha risposto con un minaccioso interrogativo: “Vuoi essere castrato?”.
E’ quanto scrive il quotidiano thailandese ‘The Nation’, aggiungendo che un contrattempo del genere è capitato persino al presidente del Comitato scientifico, il dottor Prasert Thongcharoen, si è visto negare il diritto di accesso ai lavori. Sono in tutto circa 1.300 gli agenti dispiegati per garantire la sicurezza alla conferenza, a cui partecipano 15mila tra scienziati, attivisti e delegati dei vari governi.

Leggi   "Il chemsex fa parte della cultura gay": è polemica
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...