Caccia all’untore in Inghilterra: avrebbe volutamente infettato numerosi partner con l’HIV

di

Daryll Rowe è scomparso: la polizia lo sta disperatamente cercando.

hiv londra
CONDIVIDI
144 Condivisioni Facebook 144 Twitter Google WhatsApp
19293 5

La polizia inglese sta cercando un uomo che avrebbe infettato con l’HIV volutamente i suoi partner.

Daryll Rowe, 26 anni, è stato visto l’ultima volta a Brighton: potrebbe essere scappato in un altro Stato dopo l’annuncio della polizia di Sussex.

L’uomo è accusato di aver sabotato il preservativo durante i rapporti con numerosi uomini, solo per il gusto e la volontà di trasmettere l’HIV. In alcuni casi l’uomo non lo avrebbe utilizzato affatto, fingendo di indossarlo pochi secondi prima degli amplessi. La polizia ha ricostruito la situazione grazie alle testimonianze di alcuni suoi partner.

La polizia di Sussex ha emanato un identikit dell’uomo, raccomandando a tutte le persone che potrebbero aver fatto sesso con lui di fare i test per l’HIV. Persino sua madre, di Edimburgo, ha lanciato un appello: “Vogliamo solo sapere se stai bene. Devi tornare qui”.

Leggi   La diversità sessuale protagonista del BFI Flare Film Festival
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...