I DURAN DURAN IN EUROPA

di

Concerto di ritorno della storica band degli anni '80 stanotte a Londra. Biglietti esauriti in quattro minuti. Poi in tournée con Robbie Williams e un disco la prossima...

CONDIVIDI
0 Condivisioni Facebook Twitter Google WhatsApp
0

Clicca mi piace per non perdere nemmeno una notizia.


LONDRA – Tornano gli idoli degli anni ’80. I Duran Duran si esibiranno in concerto stanotte in Gran bretagna per la prima volta dopo 18 anni. La formazione originale, Simon Le Bon, John Taylor, Roger Taylor, Andy Taylor e Nick Rhodes, si è riunita per il gran concerto di stanotte che segna il ritorno sulle scene.
Più di duecentomila persone hano intasato le linee telefoniche quando sono stati resi noti i dettagli dell’operazione a sorpresa. E tuti i duemila biglietti per il Forum di Kentish Town, a nord di Londra, sono andati venduti nel giro di quattro minuti.
La band è stato un fenomeno incredibile degli anni’80, quando venivano inseguite da orde di ragazzine urlanti. La lista dei loro successi comprende brano come Girls On Film, Rio, Save A Prayer o Hungry Like The Wolf, e hanno venduto oltre 60 milioni di dischi. Negli anni ’90, alcuni membri della band hanno sviluppato progetti solisti, ma i cinque sono tornati insieme solo due anni fa. Hanno suonato per una serie di concerti tutti esauriti in Giappone e negli Stati Uniti all’inizio dell’anno, dove hanno celebrato il 25esimo anniversario della band.

La lista di ospiti celebri che hanno assistito alle loro esibizioni a Los Angeles o a New York conferma che la band è ancora sulla cresta dell’onda. Nomi come Debbie Harry, Chloe Sevigny, Gwen Stefani e Nicolas Cage erano alcune delle star che si sono unite alla folla che li ha acclamati.
In agosto, hanno ricevuto un Lifetime Achievement Award all’MTV Video Music Awards, e hanno ritirato lo stesso premio anche ai Q Awards all’inizio di questo mese.
Domani sera appariranno al Royal Albert Hall al concerto di Robbie Williams, che accompagneranno nel tour australiano come supporters. La band tornerà in studio a dicembre per mettere a punto le ultime cose per il loro nuovo album, che dovrebbe uscire la prossima estate.

Tutti gli articoli su:


Commenta l'articolo...