Ma quanto pensa di essere Simpy quel troglodita ignorante di Clemente Russo con questo atteggiamento da Maschio-Alfa-Omofobo-Ignorante 1955 ? ? E noi che l'avevamo persino messo tra i candidati alle nostre "olipmpiadi del più fregno di Rio2016". Vabeh che ha perso lì come ha perso nelle competizioni in cui era in gara, come è destinato ad essere un perdente nella vita in generale. #poraccio

Posted by I Gentlemen Di Grindr on Friday, September 23, 2016

Grande Fratello Vip, Clemente Russo insulta Bosco: “Ricchiuncello”. Che venga espulso subito

di

"Wagliu friariell, in napoletano, vuol dire fru fru, ricchiunciell, e lui non lo sa. Mo esce da qua e "Tutti mi chiamano friarielo, porché porché?'".

CONDIVIDI
1.9k Condivisioni Facebook 1.9k Twitter Google WhatsApp
45893 6

Quello che è accaduto al Grande Fratello Vip ieri sera è gravissimo. Clemente Russo, pugile e personaggio televisivo, concorrente della casa, si è rivolto così a Bosco Cobos (QUI la nostra intervista >), amico gay di Jonas Berami:

Bosco, voglio fare una cosa all’unanimità. Non mi viene di chiamarti Bosco, sei troppo simpatico. Esiste un nome molto simpatico a Napoli: è una verdura che è buonissima, si mangia in questi periodi. Si chiama ‘friariello’, ti posso chiamare friariello? Bosco, il nostro friariello. Posso? E’ una verdura buonissima, ci si fa anche la pizza. Sono un po’ amari, ma buonissimi. Tu da oggi, qua, sei ‘o friariell’.

In privato poi Russo ha spiegato cosa davvero intendeva lui con quel termine:

Wagliu friariell, in napoletano, vuol dire fru fru, ricchiunciell, e lui non lo sa. Mo esce da qua e “Tutti mi chiamano friarielo, porché porché?”.

Come se non bastasse, i vip presenti ridevano e starnazzavano all’unisono: da Costantino Vitagliano che gli urlava “Friariello vuol dire quello che piace a te” a Valeria Marini che lo prendeva in giro dicendo “Lui mi chiedeva: ‘Valeria, tu hace la recostrucion de la unghia’, mi vuole fare la ricostruzione alle unghie“. E poi Russo che le ordina: “Non glielo dire quello che vuol dire friariello eh!“, e lei che risponde: “Ma a lui piace essere chiamato così…“.

Un video pubblicato da Mara Venier (@mara_venier) in data:

Il web è insorto: Rebecca de Pasquale, concorrente transgender della scorsa edizione del reality, lo ha condannato fortemente in questo video; Mara Venier si è accodata alla condanna, come molti altre star, lanciando l’hashtag #iostoconBosco.

Chiediamo alla produzione del Grande Fratello di espellere immediatamente o nella puntata di lunedì Clemente Russo per la sua vergognosa offesa. Complimenti anche agli altri concorrenti che se la sono risa beatamente, noncuranti del malessere che un certo tipo di offese avrebbe potuto provocare al diretto interessato.

 

Leggi   Roma, ancora omofobia: Coppia gay aggredita nel cuore di Trastevere
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...