AUSTRALIA, SEXY IN SPIAGGIA

di

Arriva in Italia lo swimwear della AussieBum, cult delle spiagge d'antipodi. Slip, magliette, pantaloncini belli e affascinanti. Come i modelli che li indossano e che vi mostriamo.

2262 0

Clicca qui per la galleria di immagini
Clicca qui per vedere gli articoli in vendita.

Avete presente il video di “Slow” di Kylie Minogue, con decine di splendidi ragazzi distesi intorno a lei, sui bordi di una piscina, che si stiracchiano e si accarezzano nei loro sensualissimi costumi da bagno? Sapete di che marca sono quei costumi? E’ la aussieBum, la linea di swimwear più bella e pratica degli ultimi tempi. Slip, short, pantaloncini e magliette in materiale ottimo, resistenti e sexy, prodotti sulle spiagge di Sydney sono da oggi finalmente disponibili anche in Italia, grazie a Cleptomania, rivenditore esclusivo per il nostro paese.

La aussieBum è stata resa famosa dai club di bagnini australiani, che da anni li indossano durante il lavoro. I principali Surf Clubs dell’Australia hanno adottato costumi aussieBum così come i locali campioni nazionali di Water Polo.
I costumi aussieBum sono stati concepiti sulle coste di Bondi Beach, a Sydney, in Australia. Il paese è circondato da sconfinate spiagge, lo stile di vita permette di godere la piacevole attività sportiva di cui ciascuno è appassionato. Così, chi ama trascorrere le proprie giornate sulla spiaggia o cavalcando le onde, può permettersi il lusso di non doversi rivestire e spogliare durante le pause. In quest’ottica è nato lo swimwear aussieBum, pratico in acqua ma comodo e di gran moda anche… all’asciutto.

E se per anni l’Australia è stata famosa per i gamberetti sui barbecue, per i cacciatori di coccodrilli o – chi ha orecchie per intendere, intenda – per un personaggio vestito con una parrucca viola, adesso molti in tutto il mondo ricordano anche il costume da bagno preferito dagli australiani. Il nome dice tutto: aussieBum, creato da un gruppetto di amichevoli ragazzotti dall’ingegno sveglio, il cui stile di vita è governato dal clima e dal piacere che ricavano negli sport acquatici.
«Lo swimwear è una parte importante della nostra cultura e della nostra vita – dicono i fondatori del marchio – Perciò è naturale che i nostri costumi siano unici e freschi nel design. La qualità sta nel tempo che passiamo a provare su strada gli stili che creiamo, in pratica indossando i costumi fabbricati da noi. L’Australia ha una lunga storia di creazioni di costumi da bagno innovativi e vivaci, e siamo orgogliosi di proseguire questa tradizione. Il nostro scopo non è diventare i più grandi, ma semplicemente di essere i migliori nel continuare una tradizione di creazione di moda swimwear per gli uomini australiani e per coloro che amano lo stile e il design australiano».

Fino a ora, i costumi aussieBum erano reperibili solo sul sito dell’azienda, che prevedeva la spedizione dagli antipodi: da oggi, acquistare un capo aussieBum è più semplice, grazie all’accordo siglato con Cleptomania per l’Italia. Sul sito Cleptomania.it potete infatti trovare slip, pantaloncini e magliette aussieBum originali, a prezzi interessantissimi. La cosa migliore è lasciar parlare le immagini e scorrere gli articoli disponibili.
Clicca qui per la galleria di immagini
Clicca qui per vedere gli articoli in vendita.

Leggi   Estate 2017: i consigli della Marchesa d'Aragona per essere chic anche sotto l'ombrellone
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...