Allah Loves Equality, arriva il doc sulle persone LGBT* che vivono nella Repubblica islamica del Pakistan

Il regista sarà presente il 4 luglio al Pigneto Film Festival di Roma.

ascolta:
0:00
-
0:00
Allah Loves Equality, arriva il doc sulle persone LGBT* che vivono nella Repubblica islamica del Pakistan - Allah Loves Equality 2 - Gay.it
2 min. di lettura

Docu-film italiano indipendente incentrato sulla comunità LGBTQ pakistana presentato per la prima volta in anteprima il 28 aprile 2019 al Lovers Film Festival di Torino, Allah Loves Equality arriva finalmente a Roma, il 4 luglio, al Pigneto Film Festival. Prima della proiezione, talk con il regista Wajahat Abbas Kazmi, la produttrice Elena De Piccoli, l’avvocata ed attivista LGBTQ Chaty la Torre ed il giornalista Simone Alliva.

Allah Loves Equality dà voce alle persone LGBTQIA (lesbiche, gay, bisessuali, trans, queer, intersex e asessuali) che vivono nella Repubblica islamica del Pakistan: attraverso interviste realizzate a persone musulmane omosessuali e transgender e scene della loro vita quotidiana, tutti potranno conoscere la situazione dei diritti delle minoranze sessuali nel paese e quali sono gli atteggiamenti sociali nei loro confronti. Per la prima volta vere coppie omosessuali hanno deciso di mostrarsi pubblicamente e di raccontare la propria storia al mondo. Anche molte persone transgender, da coloro che lavorano come sex workers a chi sta combattendo per combattere l’HIV nella comunità, si sono raccontate apertamente.

Inoltre, nella realizzazione del documentario, si sono toccati con mano i rischi che la retorica fondamentalista fa correre a chi vive la propria identità sessuale senza nascondersi e per questo è considerato immorale e blasfemo.

In passato, il Governo del Pakistan ha sottolineato come l’omosessualità non sia mai esistita, e che i diritti LGBT siano concetti alieni al paese e pertanto provenienti dall’Occidente decadente.

Il regista è contattabile attraverso il suo sito personale, mentre il film è qui visibile.

Allah Loves Equality, arriva il doc sulle persone LGBT* che vivono nella Repubblica islamica del Pakistan - Allah Loves Equality - Gay.it

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Katy Perry video

“Ho visto le stelle”: tutte pazze per il vibratore di Katy Perry (un po’ meno per il suo singolo)

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. "Appello per riconoscere gli aggressori" - Roma pestaggio choc a coppia gay. Frustate e pugni. Lo sconvolgente video - Gay.it

Roma, pestaggio choc a coppia gay. Frustate, calci e pugni. Lo sconvolgente video. “Appello per riconoscere gli aggressori”

News - Redazione 19.7.24
Annalisa parla di un Nuovo Album

Annalisa si prepara per un nuovo album: “Voglio invitare un po’ di colleghi”

Musica - Emanuele Corbo 19.7.24
Lewis Hamilton elogia Ralf Schumacher per il coming out: "Un messaggio di libertà, che tutti possano fare lo stesso" - Lewis Hamilton elogia Ralf Schumacher per il coming out - Gay.it

Lewis Hamilton elogia Ralf Schumacher per il coming out: “Un messaggio di libertà, che tutti possano fare lo stesso”

News - Redazione 19.7.24
B&B rifiuta coppia omosessuale a Busca in provincia di Cuneo

B&B di Busca che rifiuta omosessuali scovato da Gay.it: Booking.com non elimina l’annuncio, la titolare fornisce nuove versioni omofobe ai quotidiani

News - Giuliano Federico 16.7.24
Vladimir Luxuria Isola dei Famosi 2024

Palinsesti Mediaset 2024/2025. Vladimir Luxuria non condurrà più l’Isola dei Famosi. Verissimo incontra Amici

Culture - Redazione 17.7.24

Continua a leggere

andrea-saltini-gratia-plena-aggredito

L’artista Andrea Saltini aggredito da un integralista cattolico: le sue opere erano state definite “blasfeme”

News - Francesca Di Feo 29.3.24