La dottoressa e scrittrice per bambini Silvana de Mari: “L’omosessualità va curata con la castità, mortifica l’ano”

di

"L'omosessualità è una forma di violenza e follia, non è normalità"

CONDIVIDI
1.5k Condivisioni Facebook 1.5k Twitter Google WhatsApp
44526 13

La dottoressa plurispecializzata e scrittrice di numerosi libri per bambini Silvana de Mari pensa che l’omosessualità vada curata con la castità.

La professionista, laureata in medicina, chirurgo in Italia ed Etiopia, psicoterapeuta e autrice di più di 20 titoli per bambini e ragazzi, afferma questo.

A scovare il commento la pagina satirica Costanza Miriano Horror Story. La donna, fervente credente e simpatizzante di gruppi come Il Popolo della Famiglia (sul suo profilo Facebook, numerosi sono i contatti appartenenti a tale setta), si era già espressa più volte sul tema: ecco un altro commento, in cui definisce il programma di Rai 3 Stato Civileuna infame boiata” e afferma che gli omosessuali non sono altro che individui che, dopo esperienze con lo stesso sesso avute in età prepuberale, hanno rifiutato la propria sessualità.

Leggi   Si uniscono civilmente e in piazza compare scritta omofoba: 'auguri ricchi*ni'
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...