Due ragazzi etero possono essere intimi? Sì. Ecco la prova

Si toccano, si abbracciano e sono etero. Godetevi questo fantastico inno alla “bromance”.

Avete mai sentito pronunciare da un ragazzo eterosessuale la frase “Non toccarmi che poi pensano che siamo gay”? Il video che vi stiamo per mostrare è una parodia e, in qualche modo, un inno alla “bromance”.

Il modello e veterano di parodie Bryan Hawn ha assoldato Colby Peters per mostrare a tutti come per essere intimi non sia necessario essere gay (ovviamente non ci sarebbe nulla di male in ciò) ma anche gli etero possono vivere i loro rapporti tra uomini con… calore.

Ti suggeriamo anche  Rompi il Silenzio, lo spot della regione Puglia contro il bullismo e l'omofobia nelle scuole - VIDEO