Video

Bandiera rainbow mandata ai limiti dell’atmosfera per far sognare i bambini LGBT

La bandiera è stata mandata in cielo il 17 agosto. Ha raggiungo un altezza di 34 chilometri prima di ricadere sulla Terra.

< 1 min. di lettura

Una bandiera rainbow è stata lanciata ai limiti dell’atmosfera spazio per dichiarare a tutti che il cielo è LGBT friendly. È l’iniziativa dell’associazione Planting Peace, lo stesso gruppo che ha costruito una rainbow house proprio di fronte alla chiesa battista di Westboro , quella di “Dio odia i gay”, per intenderci. >>> LEGGI QUI 

Attaccando la bandiera ad un pallone da alta quota, la bandiera è stata mandata in cielo il 17 agosto scorso. Ha raggiungo un altezza di 34 chilometri prima di ricadere sulla Terra.

“Vorrei tanto che i bambini LGBT che stanno lottando potessero vederla, che guardino su le stelle e si ricordino che l’universo brilla anche per loro, e che non sono soli”, ha detto Aaron Jackson di Planting Peace.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
Valium 29.9.16 - 11:29

Spero sia cascata sull'attico di Bertone

Trending

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli - Matteo B Bianchi3 - Gay.it

Libri LGBTQIA+, le novità: di euforia, di santi, diavoli, altricorpi e femminielli

Culture - Federico Colombo 22.6.24
Studente delle Filippine sgrida il Papa: "Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male" (VIDEO) - Papa Francesco e Jack Lorenz Acebedo Rivera - Gay.it

Studente delle Filippine sgrida il Papa: “Smetta di usare un linguaggio omofobo. Fa male” (VIDEO)

News - Redazione 21.6.24
Calciatori Gay Coming Out - Rosario Coco di Out Sport spiega perché non bisogna forzare

Calciatori gay in Nazionale, calciatori gay ovunque: perché non bisogna forzare

Lifestyle - Giuliano Federico 20.6.24
Brian May: "Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito "queer", l'omofobia colpì i Queen" - Freddie Mercury 2 - Gay.it

Brian May: “Freddie Mercury non avrebbe voluto essere definito “queer”, l’omofobia colpì i Queen”

Musica - Redazione 21.6.24
Ivan Codrian per @theshamelessfund

Jonathan Bailey lancia l’associazione di beneficenza LGBTQ+ “The Shameless Fund”

Culture - Luca Diana 21.6.24
Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

Namibia, sentenza storica depenalizza l’omosessualità, ma il governo potrebbe appellarsi alla Corte Suprema

News - Francesca Di Feo 22.6.24

Continua a leggere