Caterina Balivo dopo la rinuncia al Milano Pride: ‘Io discriminata’

Omofoba no, ma discriminata sì. Parola di Caterina Balivo.

caterina balivo
2 min. di lettura

Manca poco al Milano Pride, e Caterina Balivo ha voluto dire la sua a chi la accusa di essere omofoba. Dopo alcuni “scivoloni” su Ricky Martin e Vladimir Luxuria, a molti non sembrava la persona più adatta per rappresentare, nei panni di madrina, la parata milanese. Così, gli organizzatori avevano preso la decisione di lasciare a casa la conduttrice di Rai Uno. E mentre non c’è traccia di chi la sostituirà, lei ha voluto spiegare come si sono svolti i fatti. 

Intervistata al Corriere della Sera, Caterina Balivo ha affermato:

Sinceramente sono molto colpita e mi interrogo un po’ sul genere umano. Valgono più testimonianze, fatti concreti, messaggi, video fatti nei miei programmi, davanti a milioni di persone, o espressioni decontestualizzate, una frase infelice?

E spiega che la frase incriminata su Ricky Martin era una battuta, tirando in ballo la mission del pride:

Era un video di una serata tra amici, si scherzava, così come i miei amici omosessuali scherzano quando dicono a mio marito: perché vai con le donne? Mi chiedo se conta più la facciata o la sostanza.

Ma poi: il Pride serve a unire e superare le barriere. Quale è la mission? Essere inclusivi o no? È stata esclusa una persona che da anni dice che l’amore è il protagonista e non il genere.

In effetti, Caterina Balivo dopo le due gaffe sembra aver corretto il tiro, inserendo all’interno del suo programma anche alcuni servizi dedicati alla comunità LGBT. Ma l’aver imboccato la strada giusta non basta. La decisione era già stata presa.

Mi sono dovuta ritirare con grande dispiacere perché non posso rovinare una festa. Il pregiudizio e la discriminazione sono sempre sbagliati: il Pride dovrebbe abbattere le barriere, ma alcuni ne hanno alzata una attorno a me.

Il Milano Pride ora dovrà cercare a tempo record una nuova madrina, magari stavolta controllando le dichiarazioni passate.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
michelangelosalvaranigmailcom 24.6.19 - 13:33

Ma siamo sicuri che una manifestazione importante come un pride abbia bisogno di una madrina o di un padrino? Non ci stiamo dimenticando del significato di una tale manifestazione?

Trending

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo - In from the Side cover - Gay.it

Bingham Cup 2024, arriva a Roma il torneo internazionale di rugby inclusivo

Corpi - Federico Boni 20.5.24
“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri - Specchio Specchio - Gay.it

“Specchio specchio delle mie brame”, la sexy gallery social vip tra Mahmood, Piper, Lamoglia, Ghali e altri

Culture - Redazione 23.5.24
Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: "Solo l'amore conta" - Bari il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme - Gay.it

Bari, il sindaco Decaro unisce civilmente due vigilesse in alta uniforme: “Solo l’amore conta”

News - Redazione 24.5.24
10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy - ecnv mommy - Gay.it

10 anni fa Xavier Dolan travolgeva e incantava Cannes con Mommy

Cinema - Federico Boni 24.5.24
Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO) - Cannes 2024 Vivre Mourir Renaitre 3 - Gay.it

Cannes 2024, Vivre, Mourir, Renaitre è il nuovo film queer di Gaël Morel con Victor Belmondo e Théo Christine (VIDEO)

Cinema - Redazione 22.5.24
Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe - cover wp - Gay.it

Elezioni Europee e voto LGBTI+, guida alle candidature che aderiscono a #ComeOut4EU il programma di Ilga Europe

News - Lorenzo Ottanelli 20.5.24

Continua a leggere

milano pride 2024, il 29 giugno

Milano Pride 2024: il 29 giugno

News - Redazione 13.5.24
Angelina Mango Milano Pride 2023

“Chi ama è luminoso”, cosa disse Angelina Mango al Milano Pride 2023

Musica - Redazione Milano 12.2.24