Italia’s Got Talent 2022, Antonio Vaglica canta contro l’omotransfobia e vola in finale – VIDEO

"Con questa canzone mi sento libero ed esprimo tutto", ha confessato Antonio tra gli applausi scroscianti del pubblico.

Italia's Got Talent 2022, Antonio Vaglica canta contro l'omotransfobia e vola in finale - VIDEO - Antonio Vaglica cover - Gay.it
Italia's Got Talent 2022, Antonio Vaglica canta contro l'omotransfobia e vola in finale - VIDEO
2 min. di lettura

Studente di 18 anni, Antonio Vaglica ha ieri incantato Italia’s Got Talent 2022, tornato su Sky con la prima puntata della nuova edizione. 18enne di Mirto Crosia in provincia di Cosenza, Antonio ha sbalordito la giuria del programma, con Elio che si è concesso il suo primo Golden Buzzer, spendendo Vaglica direttamente in finale.

L’incredibile voce di Antonio è volata altissima sulle note di “Sos d’un terrien en detresse” di Daniel Balavoine (ma nella versione di Dimash Qudaibergen), brano che parla di un essere umano che non sente di appartenere a questa Terra e lancia un grido d’aiuto verso il cielo. Il 18enne frequenta il terzo anno del liceo artistico e vive con mamma Vincenzina, papà Giacinto, ha un fratello maggiore ed uno più piccolo di 7 anni, oltre all’amata cagnolina Morgana, come scritto dalla Gazzetta del Sud. Ama la storia dell’arte, la filosofia e l’inglese. Tra i suoi artisti preferiti ci sono Ariana Grande, Pabllo Vittar, Sam Smith, Conchita Wurst, Whitney Houston.

“Ho cantato questo pezzo perché ho vissuto dei momenti di discriminazione che mi hanno fatto davvero stare male. Con questa canzone mi sento libero ed esprimo tutto”, ha confessato Antonio tra gli applausi scroscianti del pubblico. Nella clip di presentazione, invece, il giovane ha spiegato come da piccolo si sentisse “sbagliato”.  “Prestavo molta attenzione ai giudizi degli altri. Qui a Italia’s Got Talent mi sento molto a mio agio perché vedo altri talenti, altre passioni“.

“Antonio sono senza parole, è stata una delle performance più incredibili che abbia mai visto a Italia’s Got Talent”, ha rivelato Frank Matano. “Eccezionale, sei formidabile”, ha proseguito Mara Maionchi. “Sono felice che ti sei liberato da tanta schifezza che avevi dentro, bravo bravissimo”, ha insistito Federica Pellegrini. “Da un punto di vista tecnico, c’è poco da dirti, ma ciò che sbalordisce è l’interpretazione”, ha concluso Elio, che ha fatto volare Vaglica direttamente in finale. “Non so se nel corso di questa edizione potrò assistere ad una prova così convincente. Per cui…”. Golden buzzer!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 👼🏻antobabydoll (@antonio.vaglica)

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel - Rosso bianco e sangue blu - Gay.it

Rosso, bianco e sangue blu 2? Taylor Zakhar Perez alimenta le speranze di un sequel

Cinema - Redazione 26.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Eurovision 2024 Eden Golan October Rain

Boicottare Eurovision 2024 e la partecipazione di Israele? “October rain” di Eden Golan va esclusa?

Musica - Redazione Milano 27.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24

Continua a leggere

L'insostenibile ipocrisia di X Factor che prima salva il "Morgan omofobo" per poi cacciare il Morgan che fa Morgan - Morgan - Gay.it

L’insostenibile ipocrisia di X Factor che prima salva il “Morgan omofobo” per poi cacciare il Morgan che fa Morgan

Culture - Federico Boni 21.11.23
Nicholas Galitzine amante di Re Giacomo VI in Mary & George con Julianne Moore, il primo bollente trailer della serie - Mary e George - Gay.it

Nicholas Galitzine amante di Re Giacomo VI in Mary & George con Julianne Moore, il primo bollente trailer della serie

Serie Tv - Redazione 17.11.23