Unioni civili nello sgabuzzino: il Tar condanna il Comune di Stezzano

L'episodio risale allo scorso ottobre.

Unioni civili nello sgabuzzino: il Tar condanna il Comune di Stezzano - comune - Gay.it
< 1 min. di lettura

Buone notizie per la parità dei diritti: il Tar ha condannato il Comune di Stezzano (Bergamo) a versare oltre quattromila euro di risarcimenti alla coppia gay che lo scorso ottobre cercò di unirsi civilmente nella bella sede comunale di Villa Zanchi.

La giunta comunale, guidata dalla sindaca Elena Poma – sostenuta da Forza Italia e Lega Nord rispose alla richiesta emanando un’ordinanza che riservava il prestigioso salone alle sole coppie eterosessuali. Per la coppia gay in questione si suggerì invece l’uso di un vecchio ufficio polveroso e pieno di documenti situato, nel retro dell’anagrafe comunale.

La coppia decise allora di rimandare l’unione e di denunciare l’accaduto. Il Tar ora ha dato loro ragione, ritenendo che si è trattato di “eccesso di potere per irragionevolezza, illogicità, manifesta ingiustizia”. La delibera comunale è illegittima e l’amministrazione comunale ora è costretta a pagare oltre quattromila euro per le spese processuali.

Il presidente di Arcigay Bergamo, Marco Arlati, nel frattempo ha commentato: “Non avevamo dubbi che la questione si risolvesse in questo modo poiché si trattava di una decisione pesantemente discriminatoria, omofobica. Ora mi piacerebbe sapere se il sindaco pagherà di tasca propria l’indennizzo, oppure utilizzerà i soldi dei cittadini. Gli ho già posto la domanda nel corso dell’ultimo consiglio comunale, ma non ho ricevuto risposta”.

 

https://www.gay.it/attualita/news/stezzano-unioni-civili-sgabuzzino

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.
Avatar
gedeone lo stilita 1.1.17 - 9:43

Onde evitare strumentalizzazioni (un comune che dà denaro a dei gay!!!) dovrebbero dare tutti i soldi in beneficenza a qualche associazione locale

Trending

Roberto Vannacci e Marco Mengoni a Sanremo con un pantalone di Fendi

Vannacci attacca il Pride e irride Marco Mengoni per la gonna che è un pantalone

News - Giuliano Federico 1.3.24
Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO) - Due megattere maschi fanno sesso storico primo avvistamento alle Hawaii - Gay.it

Due megattere maschio fanno sesso, storico primo avvistamento alle Hawaii (FOTO)

News - Redazione 1.3.24
Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: "Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche" - Mary e George cover - Gay.it

Mary & George, Oliver Hermanus e le scene di sesso gay: “Orge difficili da coreografare, le volevo autentiche”

Serie Tv - Federico Boni 1.3.24
Rooy Charlie Lana

Vergognarsi e spogliarsi lo stesso: intervista con Rooy Charlie Lana, tra desiderio e non binarismo

Culture - Riccardo Conte 29.2.24
Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard - Xavier Dolan - Gay.it

Cannes 2024, Xavier Dolan presidente di giuria Un Certain Regard

News - Federico Boni 1.3.24
The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati - The History of Sound di Oliver Hermanus - Gay.it

The History of Sound, via alle riprese del film con Paul Mescal e Josh O’Connor innamorati

Cinema - Redazione 29.2.24

Hai già letto
queste storie?

bergamo pride 2024, il 15 giugno

Bergamo Pride 2024: il 15 giugno

News - Redazione 11.2.24
Raffa In The Sky

“Raffa in the Sky”, pienone alle prime due date. Arrivano le prossime e il podcast!

Culture - Francesca Di Feo 6.10.23
Sepoltura coppie gay Mario Seghezzi Martinengo

Il sindaco leghista che apre alla sepoltura congiunta per coppie omosessuali

News - Redazione Milano 5.1.24
raffa-in-the-sky--960x640

“Raffa in the Sky”: debutta stasera l’opera lirica tributo alla leggendaria Raffaella Carrà

News - Francesca Di Feo 29.9.23