Stephen Fry contro i colbacchi delle guardie reali inglesi realizzati con pelliccia d’orso

"La tradizione non è mai una scusa per la crudeltà", ha tuonato l'attore. Perché non cedere ad una versione sintetica?

ascolta:
0:00
-
0:00
Stephen Fry e la pelle dell'orso
Stephen Fry e la pelle dell'orso
2 min. di lettura

66 anni, Stephen Fry è un attore, scrittore, comico, autore televisivo, regista, sceneggiatore, presentatore, doppiatore e attivista LGBTQIA+ britannico, vera e propria leggenda del Regno Unito. Da sempre gay dichiarato, e dal 2015 sposo di Elliott Spencer, Fry, visto in film come Un pesce di nome Wanda, Wilde, Gosford Park, V per Vendetta, Lo Hobbit e Amore e inganni, ha dichiarato pubblicamente guerra ai celebri copricapo di pelliccia canadese autentica che da sempre indossa la Royal Guard britannica.

Chiunque sia mai stato a Londra al cospetto di Buckingham Palace li avrà visti indossati, simbolo del cambio della guardia e tra i più amati riti della monarchia britannica. Animalista come Re Carlo III, Fry, intervistato dalla BBC, si è domandato perché non cedere ad un nuovo tipo di colbacco, semplicemente cruelty free.

“La tradizione non è mai una scusa per la crudeltà”, ha tuonato l’attore,  voce narrante di un recente documentario realizzato dai militanti anti-vivisezione di People for the Ethical Treatment of Animals (Peta). Secondo Fry, il mancato passaggio alla finta pelle d’orso “sarebbe inconcepibile e anti-britannico”.

All’interno del doc viene mostrato come gli orsi siano “uccisi spietatamente a mo’ di trofei dei cacciatori”, per poi essere scuoiati nei laboratori di pellicceria e diventare copricapi per le uniformi della Royal Guard. Nel filmato, girato in Canada, si vedono i cacciatori che adescano gli orsi neri con secchi stracolmi di cibo, per poi colpirli a morte con le balestre.

A queste denunce il Palazzo Reale non ha voluto replicare direttamente, mentre il portavoce del ministero della Difesa ha precisato come i colbacchi della Royal Guard proverrebbero da forme di “caccia legale e autorizzata” in Canada, mentre l’ipotesi di sostituirli con copricapi sintetici non avrebbe ancora oggi partorito modelli alternativi degni degli “standard di qualità richiesti“.

La Guardia Reale fa parte della Divisione Domestica dell’Esercito britannico che svolge compiti pubblici ed è spesso coinvolta in cerimonie nazionali, tra cui il “Trooping the Colour“, che celebra il compleanno ufficiale del monarca britannico regnante. Lo stesso Re Carlo III, salito al trono nel 2022 dopo la morte di sua madre, la regina Elisabetta, ha indossato un cappello di pelle d’orso durante la parata del 2023.

Gay.it è anche su Whatsapp. Clicca qui per unirti alla community ed essere sempre aggiornato.

© Riproduzione riservata.

Partecipa alla
discussione

Per inviare un commento devi essere registrato.

Trending

John Cena è su Only Fans?

Ma John Cena è davvero su Only Fans?

Culture - Riccardo Conte 23.2.24
@giorgiominisini_

Giorgio Minisini contro gli stereotipi: perché essere maschio alfa, quando puoi stare bene? – L’intervista

Corpi - Riccardo Conte 21.2.24
Roberto Vannacci

Roberto Vannacci avrebbe truffato lo Stato secondo l’indagine della procura militare

News - Giuliano Federico 24.2.24
I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming - film queer - Gay.it

I film LGBTQIA+ della settimana 26 febbraio/3 marzo tra tv generalista e streaming

News - Federico Boni 26.2.24
Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote - Angelina Mango - Gay.it

Eurovision 2024, Angelina Mango vola secondo i bookmakers. Le ultime quote

News - Redazione 23.2.24
Foto: SchiDechDaily

Parità di genere nella Preistoria? Le donne erano cacciatrici come gli uomini (e anche meglio!)

News - Redazione Milano 20.2.24

Hai già letto
queste storie?

All of Us Strangers, Andrew Haigh spiega perché abbia voluto un attore apertamente gay - All of Us Strangers 1a immagine dalla spettrale storia damore gay di Andrew Haigh con Paul Mescal e Andrew Scott - Gay.it

All of Us Strangers, Andrew Haigh spiega perché abbia voluto un attore apertamente gay

Cinema - Redazione 4.10.23
Elite 8, riprese concluse. Il commosso addio di Omar Ayuso alla serie spagnola. VIDEO - Elite 8 riprese concluse. Il commosso addio di Omar Ayuso alle serie spagnola - Gay.it

Elite 8, riprese concluse. Il commosso addio di Omar Ayuso alla serie spagnola. VIDEO

Serie Tv - Redazione 21.12.23
CARY GRANT IN NORTH BY NORTHWEST

Ma quindi Cary Grant era gay o no? La figlia smentisce tutto

Cinema - Redazione Milano 12.12.23
Bonus Track, Olly Alexander scriverà la canzone portante del nuovo film queer di Josh O'Connor - bonus track 1 - Gay.it

Bonus Track, Olly Alexander scriverà la canzone portante del nuovo film queer di Josh O’Connor

News - Redazione 14.9.23
37°MiX Milano, il programma completo del Festival Internazionale di Cinema LGBTQ+ e cultura queer - SILVER HAZE FOTO 2 - Gay.it

37°MiX Milano, il programma completo del Festival Internazionale di Cinema LGBTQ+ e cultura queer

Cinema - Federico Boni 19.9.23
Galles, il 33% della popolazione si definisce queer - Galles - Gay.it

Galles, il 33% della popolazione si definisce queer

News - Redazione 21.12.23
Ripley, Andrew Scott è il celebre Tom Ripley nella nuova serie Netflix - Ripley BW 2.4.1 v4 - Gay.it

Ripley, Andrew Scott è il celebre Tom Ripley nella nuova serie Netflix

Serie Tv - Redazione 14.12.23
Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Love Lies Bleeding primo trailer del film queer con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder - Gay.it

Love Lies Bleeding, primo trailer del film con Kristen Stewart che si innamora di una bodybuilder

Cinema - Redazione 20.12.23