Ecco il bel discorso a conclusione dell'unione civile di #Franco e #Gianni. Una grande emozione. Invito tutti ad ascoltarlo

Posted by Magda Zanoni on Saturday, August 6, 2016

Il discorso di Franco e Gianni, finalmente uniti a Torino: “Lo aspettavamo da 52 anni”

di

"Anche noi siamo una famiglia e da oggi lo saremo finalmente anche di fronte allo Stato". La sindaca Appendino commossa.

CONDIVIDI
2.2k Condivisioni Facebook 2.2k Twitter Google WhatsApp
39808 4

Inizia davvero la stagione dei sorrisi. Dopo le primissime unioni civili di Milano, alle quali noi di Gay.it abbiamo partecipato (LEGGI >), oggi inaugura la stagione del nuovo istituto giuridico anche a Torino: i primi ad essere uniti dalla sindaca Chiara Appendino sono Franco e Gianni, i due uomini (di cui abbiamo parlato > LEGGI) ottantenni che stanno insieme da ben 52 anni.

Alla cerimonia erano presenti pochi amici e i testimoni, due cugini, oltre che una delegazione del Torino Pride e Magda Zanoni, senatrice. È stata proprio lei a pubblicare il video del toccante discorso che potete guardare in alto: “Avremmo voluto farlo prima, ma non c’è stato possibile. Questa legge doveva arrivare prima: ci siamo sentiti diversi e discriminati per tanti anni. Anche noi siamo una famiglia e da oggi lo saremo finalmente anche di fronte allo Stato“, afferma uno di loro, nella commozione della sala intera. “Sono orgogliosa di officiare questa unione, la prima di Torino, e sono emozionata tanto quanto voi, forse di più“, chiude la sindaca.

132500250-b52a1838-56d3-4390-9951-61baa57c6064

Franco e Gianni andranno in luna di miele, a Lourdes per la precisione: “Siamo molto credenti“. Sono bastati dieci minuti per ufficializzare di fronte allo Stato un amore durato tutta una vita.

 

GUARDA ANCHE: Milano, grande gioia per le prime unioni civili! > >

unioni_civili_milano

Leggi   Romania, apertura alle civil partnership ma resta l'ombra del referendum contro il matrimonio
Tutti gli articoli su:

Commenta l'articolo...